Resta in contatto

Approfondimenti

Amarcord Cosenza-Chievo, la prima vittoria dei rossoblu contro i gialloblu (VIDEO)

Le immagini e le parole di Giuliano Sonzogni dopo la prima storica vittoria contro i gialloblu veneti

20 Settembre 1998 campionato di Serie B, con una grande prestazione il Cosenza di Giuliano Sonzogni, che davanti al proprio pubblico non lascia scampo al Chievo Verona.

Di Apa e Manfredini le reti dei rossoblu, Franceschini prova a riaprire la gara, ma nonostante l’ultima occasione capitata sulla testa di Cerbone i lupi portano a casa il primo successo casalingo contro la squadra del presidente Campedelli.

Riviviamo quella sfida attraverso le immagini trovare su YouTube

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

c’ero

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Era un grande Cosenza, peccato non durò tantissimo, con squadra smembrata a novembre. Apa e Riccio sugli esterni erano due furie. Poi arrivarono Scaringella, Di Giannatale, De Vecchi….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io purtroppo ero all’ultima 1-2 per il Chievo Verona dopo che ill primo tempo era finito 1-0 per noi. Il Cosenza era capolista con alcuni punti di vantaggio sulla seconda. Quella sconfitta ci tagliò le gambe purtroppo (salì proprio il Chievo). Quindi domani dobbiamo vendicarci!

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti