Resta in contatto

Esclusive

Christian Manfredini a TifoCosenza: “Il Cosenza può ritagliarsi il suo spazio, mai dire mai”

Il doppio ex della sfida col Chievo dice la sua sulla stagione di Serie B e su dove possa arrivare la squadra rossoblù.

Christian Manfredini, ex giocatore e ora allenatore e selezionatore, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TifoCosenza.it. Il doppio ex di Cosenza-Chievo, in programma sabato, ha detto la sua sulla stagione e su chi possa risultare favorito nella vittoria finale. “Il campionato di Serie B è difficile e lungo. Serve allestire una rosa importante, con tanti giocatori, perché un ricambio è necessario. Le favorite cambiano ogni anni. Sicuramente inserisco il Chievo che è sceso dalla A, sia per blasone che per affetto. Poi le altre se la giocheranno tutte, sarà fondamentale la condiziona a marzo, quando inizierà la corsa finale”. 

Manfredini si rivela molto fiducioso anche per quanto riguarda la stagione dei Lupi. “Il Cosenza può ritagliarsi il suo spazio, perché no. Come è successo quando è stata promossa dalla C alla B, potrebbe ripetersi dalla B alla A. Mai dire mai”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Esclusive