Resta in contatto

News

Braglia: “Partita strana per il Cosenza, commessi errori inusuali per noi”

Il tecnico rossoblù analizza la sconfitta di Ascoli per 3-2: “Ci siamo abbassati troppo e abbiamo sbagliato sui loro gol”

Piero Braglia, allenatore del Cosenza, intervenuto in conferenza stampa al termine del match di Ascoli perso per 3-2 ha dichiarato: “Cosa è successo? Non lo so. Forse il primo gol dell’Ascoli ha cambiato l’inerzia della gara. Gol nato da un rimpallo, dove non siamo stati né bravi né prudenti. La partita lì è iniziata a girare, abbiamo avuto occasioni per chiuderla. Ma se prendi gol come abbiamo fatto in occasione del secondo per non parlare del terzo, è tutto più difficile. Per noi è stata una partita strana, stiamo migliorando ma abbiamo fatti errori che in genere non facciamo. Dopo diventa tutto difficile quando gli altri prendono coraggio e tu prendi paura e inizi ad abbassarti. Siamo sempre stati in partita contro tutto e tutti, ma le partite bisogna portarle in fondo perché sennò i punti li fanno gli altri”.

Intervenuto ulteriormente in mixed zone, come raccolto da Jonica Radio, Braglia ha aggiunto: “Abbiamo cercato di cambiare anche modulo. Sul secondo gol nessuno ha seguito l’avversario o gli ha reso la vita difficile. Del terzo gol non ne parliamo nemmeno. Avremmo avuto potuto chiuderla in un paio di occasioni. L’Ascoli ha iniziato ad ammassare giocatori in area ed è diventato tutto più difficile, perché non volendo ci siamo abbassati troppo. Potevamo alzarci un poco di più, interrompere prima le loro trame. Non è che lo facciamo apposta, a volte si fanno degli errori, e senza gli errori nostri il gol loro non lo segnano. Non voglio parlare degli arbitri ma in occasione del terzo gol c’era prima un fallo grande quanto una casa su Baez. Le sostituzioni? Quella di Sciaudone perché volevo riportare tre punte e tenerli lontani dall’area. Pierini l’ho tolto perché spingevano molto e volevo tutelare la squadra, a volte va bene e a volte no. In quelle situazioni in genere siamo stati bravi a difendere, stavolta non è andata così”.

60 Commenti

60
Lascia un commento

avatar
52 Comment threads
6 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
18 Comment authors
PaologigginoluizMassimoAntonio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sti quattro 1/2 giocatori devono pedalare l’anno scorso con 4 schiappe le partite si portavano a casa, mettili a pane ad acqua

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il primo tu

Paolo
Ospite
Paolo

Se c’è una stranezza sei proprio tu,caro mister.
Perché non parli chiaro alla tifoseria,parli solo quando ti fa comodo per i tuoi propri interessi.
Dillo che ti hanno preso giocatori raccattati nelle case di riposo o alla croce rossa e altri che secondo me,sono solisti e creano solo male umore nello spogliatoio.
Lo so che non è colpa tua o del ds ma solo di quello che vi passa il convento e accettate tutto ciò solo per il dio denaro.
Comunque un vecchio detto dice : “Il pesce puzza da capu” e chi bella capu da tena chi sappiamo 🤣🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sostituzioni sbagliate .Per gennaio servono almeno 2-3 rinforzi soprattutto a centrocampo .Due-tre giocatori che siano valide spalle per i vari Bruccini Kanoute Sciaudone che facciano maggiore filtro per la difesa e propongano in avanti qualche pallone in più .Per quanto riguarda l’ allenatore se sbaglia qualche altra partita si deve pensare alla sua sostituzione

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dopo questa sconfitta,dopo avere visto gli ennesimi cambi sbagliati,credo che al massimo gli si possono concedere altre due partite per ottenere fiducia altrimenti serve un nuovo allenatore. Ringraziando il mister per ciò che ha fatto fin qui.

luiz
Ospite
luiz

Da quando è cominciato il campionato quest’anno, non ho mai visto squadre che hanno giocato in modo irresistibile e sublime contro di noi. Quello che ho visto sono stati solo e soltanto NOSTRI ERRORI, e gli altri bravi a sfruttarli. Si poteva (e si può ancora) fare un campionato di tutt’altra pasta, ma a questo punto bisogna cambiare. Tanto penso che peggio non possa andare. Braglia ha dato tanto a questa città ma ora è meglio che lasci prima che sia troppo tardi.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non abbiamo un degno ricambio a centrocampo… oggi sciaudone andava sostituito ma purtroppo non ci sono alternative valide… ma non riesco a capire perche togliere pierini e non Baez ( non ha fatto un passaggio giusto ) poi togliere riviere per Litteri?! (Nemmeno in D potrebbe giocare questo ) cambi anche oggi totalmente sbagliati, sembra facile dirlo col senno di poi.. ma bisogna darci una svegliata, perche le partite finiscono al 95″ non dopo i primi 2 gol…

Antonio
Ospite
Antonio

L armonia tra allenatore presidente e giocatori si è rotta. Hanno preso un dirigente senza che Braglia ne sapesse nulla, come se Braglia sia già fuori dal progetto. A questo punto è fisiologico il cambio in panchina.

Gianni
Ospite
Gianni

Secondo me c’è solo una cosa che noi tifosi irriducibili possiamo fare: stare vicini alla squadra e spronarli a dare di più. Far capire loro che per noi la serie B è la nostra vita. Bisogna che giochino in modo intelligente ma con il sangue agli occhi. Difendono il calcio in una piccolissima realtà meridionale. Questo devono capire. Solo così abbiamo una possibilità e la dobbiamo cogliere. Forza Lupi sempre.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Urge che domattina Presidente, DG e DS convochino il Mister per un confronto sereno e pacato, riflessivo. Ma devono pretendere spiegazioni sulle pedine che muove e l’approccio alle gare

Massimo
Ospite
Massimo

Urge si un confronto si capisce che anche Braglia ha perso la testa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia vai in pensione… Oggi il primo da togliere era Baez…. Inutile 90 minuti…. Poi la ciliegina D’Orazio…. Meriti il tapiro d’oro sta settimana .. e nn è la prima

fabio
Ospite
fabio

I vostri commenti mi fanno pena, mi dispiace….premesso che anche un’allenatore puo’ sbagliare, Braglia in tal senso quindi avrebbe molto credito… La squadra è quella che è…l’Ascoli con le sostituzioni è diventata piu forte addirittura…noi abbiamo una rosa formata in ritardo, con giocatori fuori forma o che non si allenavano da tempo, ditemi che colpa ha Braglia?!?!?! La squadra è nettamente inferiore a quella dello scorso anno o comunque ha meno forza caratteriale e rispetto allo scorso anno non ci sono squadre con penalizzazioni. Fa male, brucia molto….ma smettetela di addossare le colpe all’allenatore, tanto se mandan via Braglia non… Leggi il resto »

giggino
Ospite
giggino

Dovevi nascere in qualche regime totalitario se volevi mettere la gente a tacere. Personalmente leggo volentieri le opinioni opposte alle mie sfoglio il sito apposta. Vado sempre allo stadio e non mi pieghero’ mai alla pretesa di qualcuno di NON DISTURBARE IL MANOVRATORE

fabio
Ospite
fabio

Io non ho letto opinioni di lettori / tifosi….ho letto frasi in dialetto stupide ed imbarazzanti….il tuo commento era costruttivo invece. Non ho nulla contro nessuno, ognuno puo’ esprimere il proprio pensiero…ma secondo me “braglia a ra casa” mi sembra una frase, chiamiamola frase…stupida….

giggino
Ospite
giggino

Caro amico, tralasciando la prima e l’ultima frase,tu ti dilunghi in una serie di critiche che trovo molto pertinenti. Ma eviti di trarne le conclusioni. Provo a farlo io. (Ovviamente sono le mie). d’accordo le altre si sono molto rinforzate e il livello si e’alzato di parecchio. Guarascio poteva decidere di investire di piu’, se poteva/voleva, o passare la mano.invece ha atteso la fine del mercato e oltre per scovare le migliori occasioni Low cost. Poi qualcuno dice che è CULUTU e infatti ha beccato Riviere, oggi prontamente sostituito. Braglia oggi si lamenta che abbiamo perso un mese: ma perché… Leggi il resto »

Norberto la marca
Ospite
Norberto la marca

Questa sconfitta, a mio modesto avviso, ha un nome e un cognome: Piero Braglia. E mi dispiace tantissimo dover ammettere questa triste realtà perché lo stimo molto.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia mi dispiace dirlo sei troppo difensivo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il mister ci sta mettendo del suo cn delle sostituzioni ridicole

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

La partita persa a centrocampo. Kanoute il secondo tempo era inguardabile e dalle sue parti scendevano indisturbati

giggino
Ospite
giggino

Leggendo l’intervista mi sembra un braglia volutamente poco lucido.
Il problema ormai è chiaro, è tra lui e guarascio. Non avendolo voluto risolvere l’allenatore già ad agosto credo che tocchi a guarascio.
Coraggio presidente non ti far condizionare dalla tua proverbiale parsimonia, visto che tra l’altro aspetti questo momento dal sessantesimo di cosenza-sicula leonzio.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma siamo scemi? Un catanzarese potrebbe MAI volere il nostro bene? Ma a chi la vogliono dare a bere?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ai tempi d’oro del Cosenza quando si vinceva si aggiungeva un altro attaccante.Ora si toglie un centrocampista e si inserisce un difensore,si toglie un attaccante e se ne mette in altro.Mmmaaa!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vergognatevi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forse è ora di cambiare prima che sia troppo tardi non me ne vogliano i sostenitori di Braglia ……..non si puo perdere così 🤬

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ha sbagliato come a Trapani, la miglior difesa è l’attacco… come si più pensare di difendere per 70 minuti? Dopo trapani… anche ad Ascoli… e ci mancano 5 punti. Così si retrocede… c’è poco da commentare

Francesco
Ospite
Francesco

Campiare allenatore prima possibile

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

#Bragliaout

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

D I M e T T I TI

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bye bye

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Facimu u turn over cumu a Juventus….a vistu i ricambi c’avimu….

Luigi
Ospite
Luigi

La guida tecnica va cambiata. Troppi errori quest anno dalla panchina.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questa squadra non ha la necessaria intelligenza e nè carattere,ha una difesa ridicola e un allenatore che sbaglia un pò troppo.. e non è la prima volta.Riusciremo a salvarci ??😭

Antonio
Ospite
Antonio

Pruvuluni….a pede vi facissi ricoglia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E’ successo che dopo la partita di Chiavari e di Trapani hai toppato anche questa, caro mister…e non parliamo di errori inusuali perché noi facciamo sempre gli stessi errori…abbiamo pochi giocatori di categoria, se togli anche quelli (Sciaudone) non reggiamo proprio l’urto degli avversari

Pasquale Filice
Ospite
Pasquale Filice

Mister Piero Braglia guarda tutte le nostre sconfitte dove ha giocato sempre Monaco e vedi che il centrale del Cosenza in tutte le azioni di queste partite e assente non si sa che posizione si trova spaesato al massimo non trova la sua posizione . Giusto per sottolineare l’anno scorso con Dermaku il terzo goal in quella posizione non veniva realizzata mai e poi mai , cosa ci fa Legittimo in posizione centrale quando spettava a Monaco come fisicità e altezza . Inoltre , con Capela sembra che la difesa riesce a capirsi di più almeno , su quella palla… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È successo che nn puoi difendere per 70 minuti. Sul 2 a 0 nn abbiamo più giocato.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

20 minuti 2 a 0 e inizii a far chiudere la squadra

Gianluca
Ospite
Gianluca

Tutti i moduli possono andare bene ma se giochi con Baez sciaudone Idda e legittimo completamente fuori forma e condizione. Ci mancano 2 difensori e 2 centrocampisti con forza e carattere.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sei peggio di Trapattoni e roselli qst e mentalita anni 89

Special one
Ospite
Special one

Braglia sei tu che fai abbassare la squadra, facendo inoltre dei cambi veramente inspiegabili…per me te ne devi andare, in quando il tuo tipo di gioco ed atteggiamento ci porterà alla retrocessione…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

🤔🤔🤔🤔🤔

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Hai dato il gioco all’Ascoli con la sostituzione di Pierini …… lo vuoi CAPIRE

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siamo stati dei polli.. mai concedere tutto quello spazio all’avversari!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Abbiamo arretrato troppo nel secondo tempo, le partite (anche se è inutile dirlo lo dico lo stesso) durano 95 minuti…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Invece di fare il professore fai l’allenatore!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Inusuale….se succede ogni 15 giorni diventa usuale

Piero C
Ospite
Piero C

Mi spieghi l’uscita di Pierini l’unico a tenere palla e saltare l’uomo???? A centrocampo non ti accorgi di sciaudone nullo baez non presente e kanoute impalpabile??? Pierí scusa ma questa volta hai scaxxato alla grandissima!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma come si fa……. Inusuale vabbè ma le sostituzioni?

Saverio
Ospite
Saverio

4,5 giocatori devono andare in serie C

gino
Ospite
gino

Verissimo

gino
Ospite
gino

Ti difendo sempre, ma oggi hai sbagliato mister. È dal primo minuto che la squadra è rimasta schiacciata lì, dietro. E tu che fai , te ne accorgi solo all’ultimo inserendo Carretta ? Sul 2 a 0 l’Ascoli aveva mollato e tu lì dovevi chiuderla mettendo Carretta al posto di Pierini, non D’Orazio !!!. Con una squadra fisica come l’Ascoli e su un campo così, è follia non tenere alta la squadra e farli avvicinare alla nostra area. Parlare dopo certo è facile, però questa è una vera e propria inaccettabile remuntada. Bisogna assumersi le proprie responsabilità, tutti hanno visto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quando hai deciso di non giocare sostituendo i due migliori in campo e arretrando il baricentro hai perso la partita…. QUESTO È SUCCESSO PRUFISSÙ

Marco
Ospite
Marco

Sul 2_0 se hai personalita non ti abbassi e non la perdi..

Special one
Ospite
Special one

È un fifone perdente…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Amico mio, fatti un esame di coscienza, è da molto tempo che non azzecchi una sostituzione.

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News