Resta in contatto

News

Coronavirus, Floro Flores attacca la classe politica: “Tagliatevi gli stipendi”

L’attaccante napoletano con un post sui social si scaglia contro i politici: “Noi proviamo a far divertire le persone! Voi avete messo l’Italia al tappeto”

Antonio Floro Flores attacca la classe politica italiana. L’ex attaccante di Genoa e Sassuolo, che ha da poco appeso gli scarpini al chiodo, poco dopo aver giocato al Marulla in Rende-Casertana, si è sfogato su Instagram.

Commentando l’emergenza Coronavirus , l’ex attaccante ha scritto:  “Vorrei dire a tutti ‘sti geni che parlano sempre dei calciatori ” a prescindere che non lo sono più” però basta i calciatori sono sempre i primi che davanti alle difficoltà fanno beneficenza, quando c’è da aiutare al prossimo non si tirano mai indietro… ma ‘sti geni di politici invece di parlare e avere i portaborse dietro si riducessero lo stipendio e risolvessero il 50% dei problemi“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si ma tagliatelo anche tu che guadagni come o più di un deputato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Senti da quale pulpito viene la predica…..indignato da questi zozzi strapagati…..e hanno il coraggio di chiedere anche loro soldi allo stato……tagliati prima i vostri di stipendi

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News