Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, in serata la società annuncia: “Non ci saranno convocati”

Il club rossoblu soltanto alle ore 20.53 ha fatto sapere che è stata presa questa decisione. Dovrebbero essere tutti disponibili tranne Pierini

La sorpresa è giunta attorno alle 20.53: l’addetto stampa Gianluca Pasqua, dopo che gli erano state chieste novità sull’elenco dei convocati, ha scritto, sulla chat riservata ai giornalisti e tutte le persone che seguono il Cosenza calcio, “questa sera l’elenco dei convocati non sarà diramato”. Ne prendiamo atto, per cui le informazioni che daremo ai nostri lettori potrebbero anche risultare non del tutto veritiere. Chi ha deciso di non rendere pubblici i convocati, non ha avuto il massimo del rispetto nei confronti di chi il lavoro del giornalista lo fa con serietà e professionalità.

Possiamo soltanto presupporre che, tranne infortuni dell’ultima ora, dovrebbero essere tutti disponibili. Unico assente Pierini, il quale ha già dato il suo preziosissimo contributo firmando il rinnovo del contratto fino al 30 agosto. Ovviamente si aspetta di vederlo al Marulla prima possibile, assieme al resto dei compagni di squadra. Dovrebbe tornare Lazaar, il quale negli ultimi giorni ha lavorato assieme alla squadra. Rispetto alla sfida con il Trapani si rivede anche Idda il quale ha scontato il turno di squalifica.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ska
Ska
2 mesi fa

Abbiamo una Società?

Francesco Scalise
Francesco Scalise
2 mesi fa

Pretattica alla occhiuzzi

Il nome non è importante!
Il nome non è importante!
2 mesi fa

Cose strane!Non si è ancora voluto capire che l’anima di ogni società di calcio è il pubblico,che l’informazione è un diritto della gente.Per il bene del Cosenza al quale sono legato da 60 primavere speriamo tutto bene.Forza Lupi siamo sempre e comunque con voi.

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
2 mesi fa

Perché il sig. Pasqua non cambia mestiere…cmq certe cose succedono solo a Cosenza…onore a Pierini…

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti