Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, l’ultima tentazione per l’attacco è Joao Silva

Il portoghese è svincolato dal Nantong Zhiung e il direttore sportivo Trinchera vorrebbe riportalo in Italia, idea alla quale sta lavorando sottotraccia

Si chiama Joao Pedro Pereira Silva, attaccante portoghese nato a Santo Tirso il 21 maggio 1990. È lui l’ultima tentazione del Cosenza per andare a rinnovare la prima linea. Calciatore a scadenza di contratto con il Nantong Zhiung che milita nella League One, la Serie B cinese, di recente ha manifestato l’intenzione di tornare a giocare in Italia. E il direttore sportivo Trinchera evidentemente ha trovato il canale giusto per rintracciarlo e prospettargli la possibilità di indossare la maglia rossoblu. Una idea alla quale il ds sta lavorando sottotraccia.

La trattativa è stata intavolata nelle scorse ore. Diciamo che è nella fase embrionale. In Italia è passato dal Palermo, dall’Avellino e dalla Salernitana. Ma la sua migliore stagione rimane quella con la maglia del Bari. Stagione 2013-2014, con il calabrese Nunzio Zavettieri allenatore. Colleziona 40 presenze nel campionato di Serie B, quello a 24 squadre, firmando 6 gol e 4 assist. Protagonista nei playoff: segna un gol nel 3-0 sul Crotone e un altro nel doppio 2-2 con il Latina in semifinale. I laziali poi vennero battuti in finale dal Cesena mentre il Palermo di Dybala ha vinto il campionato.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Federico Corchiara
Federico Corchiara
12 giorni fa

A questo punto se dobbiamo prendere pensionati invalidi facciamo venire anche zavettieri e apriamo un ospizio.

Pablito
Pablito
14 giorni fa

Serie B cinese…. Pari a serie Z italiana

Fabio
Fabio
14 giorni fa

Ma la finite di scrivere minghiate sopra minghiate, nn cambiate mai è tanti credono alle Vs minghiate, siete raccapriccianti, credo che il Vs è solo una malignità e negatività unica verso il Cosenza, i tifosi e società, e il resto di gente che nn vive in Calabria come me, siete veramente oltre le comiche…. È tanto giallorozzi

Frank
Frank
14 giorni fa

OGGI LE COMICHE AH AH AH CHE CINEMA

tonino l'africano
tonino l'africano
14 giorni fa

per me se è in forma potrebbe proprio fare al caso nostro. a vederlo mi sembra un mix di raul e manuuu
https://youtu.be/8sVHZ1O1uZU

Giovanni
Giovanni
14 giorni fa

Se questa notizia è vera dimostra che chi dirige non ha capito o fa finta di non capire che abbiamo il peggior attacco della categoria. Non servono altri Gliozzi o Petre. Servono attaccanti veri.

Geppino
Geppino
15 giorni fa

Dai, non può essere vero, è na barzelletta

Massimiliano
Massimiliano
15 giorni fa

Jà dò. Simu jutu a finì in Cina. Simu propriu na barzelletta

Maikol
Maikol
15 giorni fa

La Reggina ha quasi raggiunto l’accordo per Rivier, e noi cerchiamo carcasse.

Maikol
Maikol
15 giorni fa

Insomma ,40 presenze 6 gol 7 anni fa ,meglio Bruccini 35 presenze 8 gol ,lo scorso anno.

Piero C
Piero C
15 giorni fa

Bè tinke c ha provato cu u rumeno mo prova curu brasiliano jamu ca ci cuagli

LR
LR
15 giorni fa

Siamo alla frutta. PETTINARI!!!!!

Flavio
Flavio
15 giorni fa

Ma sbaglio o a noi serve un attaccante da doppia cifra? Questo nella sua migliore annata ha fatto 6 gol… ( 8 anni fa) mah…. roba da non credere

Roberto
Roberto
15 giorni fa

È fortissimo , il problema è che non sai come arriva e se entra in forma a giugno

Andrea
Andrea
15 giorni fa

Bidone. Per favore ditemi che ve lo siete inventato voi

Antonio
Antonio
15 giorni fa

Da Serie B Cinese…… Mah!

pino
pino
15 giorni fa
Reply to  Antonio

Va bene non costa nulla poi serie B cinese torneo di primo livello nel panorama calcistico mondiale

Paolo
Paolo
15 giorni fa

Come terzo attaccante va bene !

Massimo
Massimo
15 giorni fa

Vi prego………no questa roba no…..

Tonino
Tonino
15 giorni fa
Reply to  Massimo

🤣🤣🤣🤣🤣

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato