Resta in contatto

Approfondimenti

Avversari Cosenza, ecco il programma del sabato della Serie B

Non solo la sfida dei Lupi in casa del Monza, in calendario sono previste altre quattro partite di cui tre nel primo pomeriggio e una alle ore 16

La 18ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021 è cominciata con i due anticipi del venerdì e prosegue con il classico sabato dedicato al torneo cadetto. Il programma del giorno, oltre a Monza-Cosenza di cui parliamo ampiamente sul nostro sito, sono in calendario altre quattro partite. Alle ore 14, così come all’U-Power Stadium, è previsto il fischio d’inizio di altre tre partite.

Cittadella-Ascoli è un testa coda con la squadra di Venturato sempre più proiettata verso l’altra classifica. Dall’altra parte una formazione rigenerata da Sottil. La sfida Pisa-Brescia metterà di fronte due squadre che rimangono ancorate in quel lembo di classifica dove si potrebbe ambire a un posto nei playoff ma allo stesso tempo c’è da guardarsi alle spalle per non correre brutti e inattesi rischi. Il programma delle ore 14 propone anche un Pordenone-Venezia che annuncia spettacolo, qui, al momento, i punti in palio sono tutti pe la zona playoff.

Alle ore 16 si gioca Reggina-Lecce. Occhio alla sfida del Granillo con Baroni che vuole riprendere la marcia salvezza dopo lo stop di Ascoli. Dall’altra parte c’è Corini, la cui posizione non è così stabile come a inizio campionato, a cui il club salentino chiede la svolta decisiva per tornare ad arrampicarsi sempre più su in classifica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "il fatto che nessuno punta su Cosenza"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Per me il migliore allenatore del Cosenza e stato. Attilio De Maria. Forse voi siete troppo giovani per ricordarlo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti