Resta in contatto

News

Livorno, Breda disegna un 3-4-2-1 per la gara con il Cosenza

Diamanti e Giannetti dovrebbero agire alle spalle della punta Dumitri. Presentati i quattro nuovi arrivi, soltanto Eguelfi dovrebbe partire dall’inizio

 

Anche a Livorno giovedì è stato il giorno della presentazione di volti nuovi (foto tratta da livornocalcio.it): il mancino Fabio Eguelfi che può giocare da esterno o da centrale, la prima punta, scuola Fiorentina, Gabriele Gori, il portierino classe ’98 Luca Crosta e il centrocampista Aniello Salzano“Sono ragazzi giovani che però hanno già le giuste esperienze alle spalle”, ha detto il direttore sportivo amaranto Facci il quale ha aggiunto: “Sono sicuro che possono far bene e dare un importante contributo alla squadra. Saranno certamente utili”.

 

Domenica pomeriggio contro il Cosenza l’allenatore Breda dovrebbe affidarsi al 3-4-1-2 con Mazzoni in porta; Gonnelli, Di Gennaro e Bogdan i tre centrali davanti all’estremo difensore; a centrocampo la coppia formata da Luci e Agazzi al centro con Kupisz a destra ed Eguelfi a sinistra; sulla trequarti la fantasia di Diamanti e Giannetti a supportare l’unica punta Dumitri. L’allenatore del Livorno non avrà a disposizione Dainelli, Albertazzi e Raicevic.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News