Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Cosenza torna a +7 sulla zona playout in attesa che la 29ª giornata si completi

Braglia è certamente spettatore interessato delle partite in programma tra sabato e domenica: in campo tutte le dirette concorrenti per la salvezza

 

Il pareggio di Pescara porta il Cosenza a +7 sulla zona playout in attesa che si giochino il resto delle partite in programma per questa 29ª giornata. E oggi ci sono già sfide alle quali Braglia darà certamente uno sguardo interessato. A cominciare da FoggiaCittadella il cui fischio d’inizio è previsto per le ore 15: match particolare allo Zaccheria un po’ per tutto quello che si è verificato dopo il derby perso a Lecce, un po’ per verificare se il ritorno di Grassadonia in panchina, al posto dell’esonerato Padalino, riuscirà a pilotare la squadra verso la salvezza.

 

A proposito di lotta per la permanenza in Serie B, i rossoblu seguono, eccome, anche le vicende del Livorno che oggi, sempre alle ore 15, ospita la Salernitana reduce da un periodo poco brillante. Nel pomeriggio, stesso orario, scende in campo anche il Padova che ospita il Perugia: da una parte Bisoli a caccia di una rimonta non semplice, dall’altra Nesta che continua a rimanere in quel limbo tra zona playoff e quella che fa tenere sempre accesa la spia dell’allarme.

 

Il programma della 29ª giornata si conclude domenica. E non c’è partita alla quale il Cosenza non guardi con interesse, a cominciare dallo scontro diretto VeneziaCremonese il cui fischio d’inizio è alle ore 15. Serse Cosmi cerca la prima vittoria da allenatore dei veneti mentre Rastelli vuole dare continuità al successo con il Benevento. Alla stessa ora scende in campo il Carpi alla Favorita di Palermo: a Castori, per mantenere la categoria serve una piccola impresa. La giornata si chiude allo Scida dove il Crotone ospita il lanciatissimo Lecce di Liverani: vincere questa sfida, per Stroppa significherebbe cominciare a dare realmente concretezza al percorso salvezza che prima del suo ritorno sembrava lontano anni luce.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il terzino destro, a pochi chilometri dalla sua Modena, ha rivisto i compagni di squadra ...
L'allenatore sul match di sabato: "I rossoblu stanno ottenendo buoni risultati, difficile fare un pronostico"...
I Lupi hanno un accordo con Linea Oro Sport fino al 2025 ma potrebbero esserci...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza