Resta in contatto

Approfondimenti

Okereke, il caso dell’ex Cosenza potrebbe rivoluzionare la classifica

La Procura della Figc continua a indagare sul tesseramento dell’attaccante dello Spezia, e siccome il Giudice sportivo sollecita tempi brevi il procedimento sembra vicino. C’è il rischio di una penalizzazione di 24 punti. E all’orizzonte spunta un altro caso simile al Perugia…

 

Il giornalista Alessandro Catapano in una inchiesta in edicola oggi su La Gazzetta dello Sport, prova a fare luce sulla sempre più ingarbugliata vicenda legata a David Chidozie Okereke attaccante nigeriano in forza allo Spezia e che nella passata stagione ha contribuito alla promozione in Serie B del Cosenza. L’Ufficio tesseramenti della Figc sta cercando di ricostruire il primo tesseramento del calciatore in modo da dare risposte alla Procura federale “con la massima sollecitudine”.

 

Tutto nasce dal ricorso del Livorno al Giudice sportivo, cui ne è seguito quello del Benevento. Inutile ricordare che sia la squadra di Breda, sia quella di Bucchi sono state battute dallo Spezia. Entrambi i risultati non sono stati omologati. A questo punto ci si avvicina sempre di più a un processo dinanzi al Tribunale federale – scrive Catapano, che avrà in oggetto non più l’omologazione di un paio di risultati, ma la regolarità di tutte le partite in cui lo Spezia ha schierato il ragazzo. Un crac potenziale da 24 punti di penalizzazione – 1 per ogni gara giocata da Okereke – che sta facendo ingolosire mezza Serie B”.

 

Ma la vicenda Okereke rischia di allargarsi. Infatti, si legge ancora su La Gazzetta dello Sport che l’attaccante nigeriano “non è l’unico calciatore in questa posizione. Tanto per fare un altro nome, l’attaccante del Perugia Sadiq ha fatto la stessa trafila, dall’Abuja (passando per il torneo di Rijeka), alla Lavagnese, allo Spezia, al calcio dei grandi. Al rientro dalla sosta, il 30 marzo, il Perugia – conclude il giornalista della rosea – ospita il Livorno: ci prepariamo a un altro ricorso?”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Jacopo De Marte

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti