Resta in contatto

Approfondimenti

Caso Okereke, il Giudice sportivo vira verso l’omologazione dei risultati

Altre anticipazioni su La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Per il momento la classifica sarebbe salva considerato che le vittorie con Livorno e Benevento sono in via di decisione positiva. Ma sul tesseramento dell’ex attaccante del Cosenza si continua a indagare

 

Un’altra anticipazione da parte de La Gazzetta dello Sport sul caso che sta tenendo sulle spine buona parte dei club di Serie B. Ci riferiamo all’attaccante nigeriano dello Spezia, David Okereke. “Lo Spezia – scrive il giornalista Alessandro Catapanopuò tirare sospiro di sollievo, almeno per il momento. Dovrebbero essere salvi, e in via di omologazione, i due risultati che il giudice sportivo Emilio Battaglia ha messo sub judice, i successi ottenuti contro il Livorno (il 27 febbraio, 3-0) e il Benevento (sabato scorso, 2-3)”. Dunque, 6 punti in più che danno la possibilità alla squadra di Pasquale Marino di continuare a lottare per un posto nei playoff.

 

Ma sul caso dell’ex attaccante del Cosenza, i fari non vengono spenti affatto. Anzi, tutt’altro. La Procura federale, infatti, continua a indagare “presunta violazione delle norme sul tesseramento sportivo. Un’indagine – si legge sulla rosea oggi in edicola – avviata prima dei ricorsi di Livorno e Benevento, scaturita dall’inchiesta penale della Procura della Repubblica di La Spezia. Motivo per il quale la vicenda non può affatto dirsi conclusa del tutto. Anche perché, scrive ancora Catapano, ci sono alcuni club di Serie B che “hanno inviato propri emissari in Nigeria a caccia di prove. In ballo ci sono diversi punti di penalizzazione, logico che in molti si siano ingolositi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti