Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Braglia: “Brutta partita. Cosenza, per la salvezza mancano ancora tre punti”

Il tecnico rossoblu parla in mixed zone al termine della gara: “Eravamo tutti sottotono, contro lo Spezia dovremo fare una grande partita”

Amareggiato per una partita che non ha rispettato le sue aspettative. E’ stato chiaro il mister del Cosenza Piero Braglia in mixed zone, che ha parlato al termine della gara ai microfoni di JonicaRadio: “Non abbiamo fatto una grandissima partita, quando veniamo da una prestazione importante caliamo di testa e poi rischiamo. Dobbiamo stare sempre sui particolari per stare bene, è stata una partita brutta”. 

Un risultato complessivamente buono contro una squadra ostica: “L’unica cosa buona è il risultato, potevamo perderla. Non è un atteggiamento molle, gli altri in campo danno fastidio. Eravamo tutti sottotono, non deve succedere perché sono partite determinanti per il nostro futuro” dice il tecnico toscano, che poi aggiunge “Il Padova ha fatto una buona partita, ha messo 3/4 punte e voleva vincerla. Quando subentrano queste situazioni fai fatica e rischi di perdere. Eravamo con la testa da un’altra parte”.

Doverose, comunque, le lodi ai suoi ragazzi che stanno mettendo il cuore oltre l’ostacolo: “Io penso che questa sia una squadra a cui mancano 6/7 punti, al di là della prestazione di oggi ha dimostrato di avere sempre cuore. I miei ragazzi sono umili e stanno dando tutto”. Punto decisivo per la salvezza? Non secondo Braglia: “Abbiamo vinto una partita importante sei giorni fa, sono comunque arrabbiato per l’atteggiamento di oggi. Il responsabile sono io. Contro lo Spezia dobbiamo fare una grande partita, ma 4 punti in 2 gare è una buona situazione”. Infine, battuta finale su Mbakogu: “Deve ritrovare umiltà, a meno che non si ritenga soddisfatto. In quel caso, deve smettere”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nessuna squadra di Serie B ha ricevuto più cartellini gialli dei Lupi, al secondo posto...
Il difensore ha aperto e danze nel largo successo di Reggio Emilia con uno dei...
Due giorni di riposo dopo la sfida contro la Reggiana. I rossoblu sabato pomeriggio ospiteranno...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza