Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, l’infortunio di Izco è meno grave del previsto ma non si allena

Scongiurato il pericolo stiramento per l’argentino: una forte contrattura che comunque gli farà saltare la sfida con lo Spezia. E Braglia non scioglie il dubbio sul modulo: provati sia il 4-3-3, sia il 3-5-2

Seduta blindata. Porte chiuse a Marulla per la penultima seduta di allenamento prima della sfida di Pasquetta con lo Spezia. Non si è allenato Izco, il cui infortunio sembra essere meno grave del previsto: scongiurato lo stiramento, si tratta di una forte contrattura che comunque lo costringe a saltare la sfida di lunedì sera (fischio d’inizio alle ore 21). Sempre lavoro differenziato per l’altro infortunato Idda mentre Corsi si prepara per farsi trovare pronto questa estate quando comincerà il ritiro pre campionato.

Ma quale Cosenza si vedrà contro la formazione di Pasquale Marino? Prosegue il dilemma: 4-3-3 o 3-5-2? Anche nel corso della seduta odierna Braglia ha proseguito sulla scia dei giorni scorsi: provati e riprovati entrambi i moduli, con soluzioni diverse per quanto concerne gli uomini. Grazie alla duttilità di gente come Legittimo e Baez non è escluso che anche questa volta, così com’è stato fatto nelle due precedenti sfide con Crotone e Padova, si scenderà in campo con il 4-3-3 per poi passare al 3-5-2. In fondo, vista la pericolosità della partita, andrebbe bene anche non perdere. Anche se la vittoria significherebbe stop alle sofferenza e salvezza in cassaforte.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Grave infortunio per Alessandro Cipressa, guardalinee della sezione di Lecce, durante la sfida tra rossoblu...
L'attaccante rossoblu: "Dovrò stare lontano dal campo per qualche giorno, ma sono pronto e carico...
Con una nota il primo cittadino della città dei bruzi ha parlato dai fatti accaduti...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Vincere qui ci dà tanta soddisfazione e penso che i miei giocatori...
Un déjà vu della gara giocata lo scorso 26 novembre al “Ceravolo” per la squadra...
Il tecnico giallorosso alla vigilia del derby: "Incontreremo una squadra che sta bene e che...
Tifo Cosenza