Resta in contatto

Esclusive

L’ex Cosenza Simoni: “Perina, che sorpresa. Ma io ero più forte…”

L’ex portierone rossoblu, in esclusiva ai nostri microfoni, ha azzardato alcuni paragoni: “Palmiero mi ricorda molto Venturin, mentre Tutino è uguale a Padovano”

Stagione memorabile del Cosenza, piena di rivelazioni e sorprese. Tanti i giocatori in grande spolvero, l’ex portierone rossoblu Luigi Simoni ci svela i suoi preferiti: “Io ne cito due: Perina, per lui la locuzione più adatta è ‘alla grandissima’. Dopo quello che ha subito quest’estate, fare un campionato del genere è da grandi. Dermaku è un gran difensore, è un leader come Giovannelli“.

Poi, parte il toto-paragoni: Palmiero mi ricorda molto Giorgio Venturin, anche per la calma e la serenità con cui gioca. Per Tutino è normale l’accostamento a Padovano, sono praticamente uguali”. E Perina è uguale a Simoni?: “Io sono più forte di lui (ride, ndr). E’ un gran portiere, tra noi due sarebbe stata una bella battaglia, ma a sedersi in panchina sarebbe stato lui”.

Il discorso si fa interessante e viene naturale chiedere all’ex portiere ferrarese il segreto del “Superman” rossoblu: “Io mi sono messo nei suoi panni: dopo tutto quel tempo passato ai margini, nella prima partita avrei mangiato gli avversari, e lui ha fatto così. Quando uno ha rabbia da vendere, non può mai sbagliare”. Capitolo mercato, Simoni lancia un segnale alla dirigenza del Cosenza: “Io credo che gente come Palmiero, Tutino, Perina e Dermaku debbano essere riconfermati. Bisogna sostituire i giocatori che vanno via con gente di esperienza e dal grande carattere, non facendosi abbindolare dai nomi altisonanti. 30 anni fa, quando io, Urban e Lucchetti fummo ceduti, la società pensava di sostituirci con calibri da 100, ma poi i risultati non arrivarono”. 

Conclusione legata ad una prossima visita in città: “Mi farebbe piacere, Cosenza è casa mia. Spero di venire il prima possibile”.

 

 

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

W perina basta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Simone era fortissimo ma Tutino con Padovano non ci “azzecca” nulla!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perina gli somiglia tra i pali molto reattivo!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Esclusive