Resta in contatto

Calciomercato

Il Cosenza sulle tracce del difensore centrale Padella

I rossoblu cercano un sostituto di Dermaku, piace il calciatore romano dell’Ascoli

C’è un nome nuovo sul taccuino del direttore sportivo Stefano Trinchera. Secondo quando raccolto dal portale biancorossi.net, il Cosenza è sulle tracce di Emanuele Padella.

Difensore romano, 30 anni da compiere il prossimo 24 settembre, Padella nell’ultima stagione ha collezionato 21 presenze e segnato anche un gol con la maglia dell’Ascoli. Centrale fisico e d’esperienza, il capitano dei bianconeri in passato ha vestito le maglie di Atletico Roma, Grosseto, Virtus Entella e Benevento.

Sulle sue tracce c’è anche il Vicenza, che al momento appare in leggero vantaggio sui rossoblu. Però con una buona offerta e la prospettiva di continuare a giocare nel campionato di Serie B, sarebbero certamente argomenti giusti per portarlo a indossare la maglia rossoblu.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
LRVL.R.V.Commento da FacebookFrancesco Scalercio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se è in vantaggio il Vicenza squadra di C lasciamolo ai veneti con tutto il Coperchio !🤣

L.R.V.
Ospite
L.R.V.

Lasciateci almeno padella. Coperchio bittante ce lo avete gia’ soffiato l’ultima volta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Famoso per le sue marcature antiaderenti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dalla padella alla brace 😜

LRV
Ospite
LRV

Possibilmente a noi la padella e a voi la brace. L.R.V.

Francesco Scalercio
Ospite
Francesco Scalercio

L’anno scorso ha fatto 21 presenze ma ha giocato dal primo minuto solo 15. Non ha avuto infortuni e ha fatto tanta panchina. Nn penso sia un brocco ma sicuramente nn è un Centrale di spicco.

LRV
Ospite
LRV

Per la C (LR Vicenza) è un lusso.

Advertisement

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Nel 98 avevo 11 anni ricordo come se fosse adesso del gran gol che fece vincenzino e della vittoria dei lupi al san paolo...si aspettava 90 minuto x..."

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Giugno 1989, ultima giornata di campionato, Taranto-Cosenza 0-1 (Lucchetti), un gol che ci fece illudere, per circa mezz'ora, di poter disputare un..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato