Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, Tiritiello finito nel mirino del Catanzaro

Secondo quanto riportato dai colleghi de Il Quotidiano del Sud, il ds giallorosso Logiudice avrebbe puntato sul difensore della Virtus Francavilla dopo i tentativi inutili per Dermaku

Andrea Tiritiello a Cosenza ha lasciato pochissime tracce: solo due, infatti, le sue presenze in maglia rossoblu nel corso di questa stagione. Un bottino misero, se si pensa che la dirigenza capitanata da patron Guarascio nella scorsa estate aveva fatto firmare al possente difensore nativo di Portoferraio un contratto triennale. Convincenti, infatti, le sue due precedenti esperienze da titolare in C con la maglia di Tuttocuoio e Fidelis Andria, condite da una particolare versatilità che gli permetteva di giostrare con disinvoltura nei ruoli di centrale difensivo, terzino destro ed esterno destro.

La sua ottima seconda parte di stagione con la maglia della Virtus Francavilla non è passata inosservata agli operatori di mercato: secondo quanto riportato sull’edizione odierna de Il Quotidiano del Sud, il Catanzaro sarebbe molto interessato al ragazzo. Il ds Logiudice, infatti, dopo i tentativi inutili per l’altro rossoblu Kastriot Dermaku, proiettato verso palcoscenici più blasonati, avrebbe virato con forza sul classe ’95 legato al Cosenza fino al 2021.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Mister Caserta al termine del derby: "Ho rivisto l'azione, non so cosa abbia fischiato. L'infortunio...
Il match sarà disputato domenica pomeriggio allo stadio "Marulla", fischio d'inizio alle 16:15...
I rossoblu hanno incrociato l'arbitro di Ravenna quattro volte, sono arrivati altrettanti k.o....

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Vincere qui ci dà tanta soddisfazione e penso che i miei giocatori...
Un déjà vu della gara giocata lo scorso 26 novembre al “Ceravolo” per la squadra...
Il tecnico giallorosso alla vigilia del derby: "Incontreremo una squadra che sta bene e che...
Tifo Cosenza