Resta in contatto

Approfondimenti

Il cordoglio del Cosenza Calcio per la scomparsa di Daniele Caristia

La società rossoblu, attraverso un comunicato sul proprio sito web ufficiale, ha inteso offrire vicinanza ai familiari del giovane deceduto ieri

Cosenza sportiva in lutto per la morte di Daniele Caristia. Il ragazzo, di soli 33 anni, è deceduto nella giornata di ieri dopo che le sue condizioni erano precipitate fino al ricovero in ospedale. Da molti anni ultrà rossoblu e impegnato nel sociale con la Terra di Piero, Daniele è ricordato per la sua grande simpatia e per l’attaccamento alle sorti dei Lupi. La società capitanata da patron Guarascio, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito web ufficiale, ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del ragazzo. Di seguito, il testo integrale:

“Il Cosenza Calcio si stringe attorno alla famiglia di Daniele Caristia, tifoso rossoblù dal sorriso coinvolgente. Impossibile restare insensibili davanti alla terribile notizia che ha scosso la città, che conosceva Daniele come un ragazzo sincero, onesto e attaccato alla vita. La sua voce mancherà sugli spalti del Marulla, ma il suo posto non resterà mai vuoto. E noi lo vedremo lì, ancora con la sua bandiera in mano ad incitare i nostri ragazzi. Il prossimo gol, sarà dedicato a lui.”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Nel 98 avevo 11 anni ricordo come se fosse adesso del gran gol che fece vincenzino e della vittoria dei lupi al san paolo...si aspettava 90 minuto x..."

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Giugno 1989, ultima giornata di campionato, Taranto-Cosenza 0-1 (Lucchetti), un gol che ci fece illudere, per circa mezz'ora, di poter disputare un..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti