Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, dalla Coppa ecco i nuovi numeri di maglia: Perina riprende la 1, Baez eredita la 7

I numeri potrebbero variare rispetto alla Tim Cup,  la maglia da titolare torna sulle spalle del portiere pugliese

Il Cosenza, attraverso la distinta di gara contro il Monopoli ha reso noti alcuni numeri di maglia per la prossima stagione calcistica.

Rispetto al regolamento della Serie B i numeri assegnati in Tim Cup potrebbero variare ma di base alcuni verranno confermati.

Tante novità, a partire dalla maglia numero 1 che torna sulle spalle di Pietro Perina, rispetto alla passata stagione anche Jaime Baez è passato dalla 32 alla 7 lasciata vacante da Mimmo Mungo. Mentre Bittante ha ceduto la 27 al neo-arrivato Pierini per passare al 23.

Salvatore Monaco  e Frank Kanoute, due dei volti nuovi di questa campagna acquisti, hanno preso rispettivamente la numero 15 e la numero 13.

Eredità pesante per Broh, che rileva la numero 6 di Palmiero, mentre Schiavi giocherà con la 24, cosi come Konè indosserà la 26.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Inveci i pinza ari numeri….penzamu a juca ca e cchiu importante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Sempre ottimisti: vero?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Mancano le più “pesanti”: la numero 9 e la numero 10!!!!!

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti