Resta in contatto

News

Ex Cosenza, Gambino è un nuovo giocatore dell’Akragas

L’esperto attaccante, transitato a Cosenza nella stagione 2016/17, andrà a giocare nella Eccellenza siciliana

Girandola di ex Cosenza nel mondo dei dilettanti, è il turno di Giuseppe Gambino. L’esperto attaccante agrigentino, classe 1984, è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Akragas, società che milita nel campionato di Eccellenza. Nella scorsa stagione, il trentacinquenne ha vestito le maglie di Acr Messina e Sancataldese segnando un totale di 11 reti.

Con una grande esperienza di circa 470 presenze e circa 190 reti realizzate, Gambino è ricordato dai tifosi silani con la maglia rossoblu nella stagione 2016/17, nella quale ha raccolto 2 presenze e 6 reti. Il presidente dei siciliani Giovanni Castronovo ha dichiarato: “Siamo assolutamente soddisfatti dell’ingaggio di Giuseppe Gambino. Sarà l’uomo simbolo della nuova Akragas. Un professionista serio che ha accettato di scendere di categoria per l’amore della maglia biancoazzurra. Mi auguro che la città comprenda gli sforzi economici che sta facendo la società e che con l’apertura della campagna abbonamenti in tanti corrano ad acquistare la tessera per ritornare all’Esseneto a sostenere l’Akragas. Abbiamo bisogno del calore dei nostri tifosi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News