Resta in contatto

News

Coppa Italia, ecco le decisioni del giudice sportivo

Bassoli squalificato per due giornate, un solo turno di stop invece per cinque giocatori

Il Giudice Sportivo Alessandro Zampone, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, ha comunicato le sue decisioni in merito al secondo turno di Coppa Italia. Di seguito, il comunicato ufficiale:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

BASSOLI Alessandro (Pordenone): per avere, al 48° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara espressioni ingiuriose.

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

HENRIQUE VOLPE Victor Gabriel (Pro Vercelli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

IORI Manuel (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

KIRWAN Niko (Reggina): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

PURRO Ermes (Ravenna): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.

SCOGNAMILLO Stefano (Trapani): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News