Resta in contatto

Approfondimenti

Il Cosenza lavora a un terzo portiere di esperienza

La convinzione è quella di mandare il giovane Quintiero a giocare in Serie D e garantire a Perina e Saracco una valida alternativa

Non se n’è parlato mai però si lavora all’idea. Si è giunti a valutare l’idea di mandare a giocare il giovane portiere Francesco Quintiero. Il ragazzo, 19 anni compiuti lo scorso 28 gennaio, ormai è aggregato da diverso tempo alla prima squadra con il ruolo di terzo portiere alle spalle di Perina e Saracco. Dunque, sarebbe giunto il momento di mandarlo a giocare anche per cominciare a valutare bene le sue qualità. E le richieste non mancano: Messina e Ragusa avrebbero già chiesto informazioni.

Con Quintiero in uscita chiaramente il direttore sportivo Stefano Trinchera dovrà individuare un portiere che faccia da riserva a Perina e Saracco. Un terzo portiere di esperienza, in modo da garantire una valida alternativa ma anche un calciatore che possa aiutare la crescita del titolare e della sua riserva. Al momento si tratta soltanto di una idea ma nei prossimi giorni potrebbe cominciare a prendere forma.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Poluzzi ex Spal ingaggio 30mila l’anno a Ferrara.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il mio amico nn s tocca e del mo paese

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sembriamo il Real … se proprio dovete mandare via il ragazzo richiamate Paolo Pellegrino visto che facciamo sempre le solite cacate e l’abbiamo lasciato libero …

Società SVEGLIA ⏰

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il ct ha apoena regalato Pisseri alla Pistoiese

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti