Resta in contatto

Approfondimenti

Si allarga la famiglia del Cosenza: Di Cuonzo nuovo collaboratore tecnico di Braglia

L’ex terzino delle Vespe è stato uno dei fedelissimi di Piero Braglia ai tempi di Juve Stabia e Pisa, totalizzando ben 126 presenze

Novità fresche in casa Cosenza. Dopo gli eccellenti risultati ottenuti lo scorso anno, un nuovo elemento entra a far parte dello staff tecnico capitanato da Piero Braglia: si tratta di Stefano Di Cuonzo. L’ex difensore, classe 1985, è ricordato per essere stato uno dei fedelissimi del mister toscano ai tempi di Juve Stabia (disputando da protagonista la stagione della promozione in Serie B e le prime due in cadetteria) e Pisa, totalizzando ben 126 presenze.

Legatissimo all’ambiente stabiese, il ragazzo annovera nel suo curriculum anche esperienze a Catanzaro, Grosseto, Pisa, Benevento e Paganese, senza dimenticare le ultime stagioni di Serie D a Isola Capo Rizzuto e Roccella. Già presente da diversi giorni agli allenamenti dei Lupi, il nuovo collaboratore tecnico rossoblu lavorerà con il vice allenatore Roberto Occhiuzzi, il preparatore dei portieri Antonio Fischetti e il preparatore atletico Luigi Pincente.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

U cuanzu c’è, manca ra sustanza!!! Scherzi a parte in bocca al lupo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cuonzate sta squadra !!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con tanti bravi e disponibili giovani cosentini scelgono un naturalizzato catanzarese.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma unn’e ca chissu ni chuonza piri feste?? ??

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti