Resta in contatto

News

Ex Cosenza, Logarzo è il nuovo allenatore del Rotonda

Il tecnico campano, con un passato da calciatore in riva al Crati, è stato annunciato ufficialmente dal club con un post su facebook

Ex Cosenza protagonisti nei campionati dilettantistici, è il turno di Pasquale Logarzo. L’ex centrocampista professionista, passato da Cosenza tra il 1996 e il 1998, è ufficialmente il nuovo allenatore del Rotonda. Ne ha dato annuncio lo stesso club di Eccellenza sul proprio profilo facebook. Logarzo subentra al dimissionario Giovanni Baratto, che lo scorso 15 agosto aveva comunicato la sua volontà di fare un passo indietro adducendo tra le motivazioni alcune incomprensioni con la società biancoverde. Di seguito, il comunicato integrale del club:

“ECCO IL NUOVO ALLENATORE!

Conclusa la trattativa, si annuncia che il mister Pasquale Logarzo siederà sulla panchina biancoverde.
Classe 1966, nella sua carriera da calciatore ha totalizzato come centrocampista oltre 350 partite da professionista, vestendo, tra le altre, le maglie di Perugia, Cosenza e Salernitana in Serie B.
Da allenatore, è stato sulla panchina di molti club di serie D, quali il Virtus Francavilla, Isernia, FC Francavilla e Gelbison, nonché allenatore della Primavera della Virtus Lanciano.
Oggi sarà presentato alla squadra e dirigerà il primo allenamento.
La società tutta rivolge un caloroso in bocca al lupo al mister per l’inizio della sua avventura in biancoverde! ?”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News