Resta in contatto

Approfondimenti

Guarascio al vetriolo contro Sebastiani: “Il nostro terreno è in buone condizioni”

Il presidente rossoblu è intervenuto ai microfoni di Seriebnews.com definendo “stucchevole e inopportuno addossare le responsabilità ad altri per infortuni che avvengono in qualsiasi campo”

“Devo dire che il campo di Cosenza non ha aiutato e secondo me ha condizionato tanto.  Sono molto arrabbiato e questa è una situazione che va avanti da tempo in quel terreno di gioco”. Queste le durissime dichiarazioni di Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, all’indomani della gara del “Marulla”. Il patron biancazzurro è intervenuto telefonicamente alla ‘Domenica Sportiva’ in onda su rete8 per parlare degli infortuni subiti da due giocatori importantissimi quali Tumminello e Palmiero.

Accuse pesantissime, alle quali ha prontamente risposto il presidente del Cosenza Eugenio Guarascio, intervistato dal portale Seriebnews.com: “Quella di prendersela con il terreno di gioco del nostro campo è diventata una moda. Una volta lo facevano i calciatori oggi invece allenatori e presidenti. Il nostro terreno di gioco è in buone condizioni e lavoriamo per mantenerlo tale – continua il patron rossoblu- Addossare la responsabilità ad altri per infortuni che avvengono in qualsiasi campo mi sembra stucchevole e inopportuno”.

27 Commenti

27
Lascia un commento

avatar
27 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
LucaFrancesco Palermopasquale filicegennaroFranco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luca
Ospite
Luca

E poi se vogliamo dirla tutta Palmiero ha giocato stagioni col terreno pessimo paragonabile a uno di “patate” e non mi sembra aver subito tutti questi infortuni,anzi,si è consacrato!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

caro Sebastiani, visto che il Tuo amico Gravina ti ha piazzato in Federcalcio vedi di portare rinnovamento di riforme e sviluppo, e sopratutto la VAR, o ti piace vincere facile?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non sarà la preparazione sbagliata?
” Davide Bettella (contusione al piede), Antonio Balzano (distrazione capsulare); terapie per Andrea Marafini (frattura ileo-ischiatica sx), Alessandro Celli (distrazione collaterale laterale), Alessandro Bruno (lesione adduttore dx), Marco Tumminello (sospetta lesione legamentosa), Luca Palmiero (lesione distrattiva collaterale mediale) e Hugo Campagnaro (distorsione anca dx).”

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E si dice bene.il terreno nn sarà il top ma neanche cosi pessimo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Merigio Merigio

Francesco Palermo
Ospite
Francesco Palermo

A prescindere dal fatto ca chiri due muarti del Pescara si sono infortunati non per colpa del terreno, il problema dello stesso è evidente…para a spiaggia i Torremezzo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

👍💪❤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Auuuuuuu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il terreno da gioco nn è messo bene.
Si vede la sabbia che si alza e il pallone che cambia facilmente direzione.
Nn ammetterlo e’ da sciocchi e dobbiamo tutti incrociare le dita alle prime piogge.
Già la scorsa stagione siamo stati fortunati con la caduta della pioggia prima di una sola partita che, caso unico, e’ stata rinviata al giorno successivo.!.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo Presidentw…vediamo se questo signore quando viene a Giocare a Verona(Chievo) avrà da lamentarsi del terreno..e da molte altre parti non va meglio..forse non è un caso che si sn lamentate SALERNO E PESCARA..NO?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il terreno fa pietà

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo preside Sebastiani saddi fa u signu da cruci cura sinistra visto il falso rigore visto da tutti ci vuole più rispetto per il cosenza il prossimo arbitro si fa na cosa del genere addi veni l’esercito per farlo uscire dallo stadio

pasquale filice
Ospite
pasquale filice

Ma se fanno la preparazione senza una logica all’acqua di rose come si duol dire e normale che i giocatori ne risentono.
Forse il presidente del pescara non rammenta che Palmiero e stato con noi due anni e su questo terreno di gioco non gli e’ successo mai nulla.

gennaro
Ospite
gennaro

Dobbiamo essere onesti. Il terreno del San vito è uno dei migliori d’Italia. Per non parlare del sanvitino,campo d’allenamento che tutta la serie A ci invidia. E se non siamo animati da assurdi preconcetti dobbiamo essere grati mille volte al Presidente Guarascio.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo Presidente. Chi viene a cosenza se la deve giocare la partita. Basta con queste scuse, ormai va di moda parlare del terreno, e per non darci i meriti a noi come squadra pur avendo speso di meno rispetto alle altre….. Rispetto per la società per il presidente che spende i soldi e paga tutto nei termini di scadenze, se non l’unica siamo una delle poche società a non avere un euro di debiti. E rispetto anche per noi tifosi. Noi siamo il Cosenza e vogliamo massimo rispetto. Cmq anche contro tutti noi ce la sappiamo cavare lo stesso. ❤️🐺💙

Franco
Ospite
Franco
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo PRESIDENTE

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma per favore, che quel poveretto ci ha rimesso il ginocchio! É da 3 anni che quel manto fa schifo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Effettivamente parlare di terreno in buone condizioni…..😧 , possibile che dagli errori dello scorso anno non si è riusciti a migliorare la situazione?? Speriamo che si riesca a migliorare il manto erboso prima dei mesi invernali!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il campo fa schifo! E la cosa che più mi preoccupa è che ore con la pioggia sarà peggio.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo al Presidente ALZIAMO I TONI PURE NOI …LA PIAZZA HA GRADITO ❤️🐺💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravissimo presidente. Facciamoci rispettare da tutti.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E dai Ragazzi,è palese la fascia sotto la tribuna A e nu campo i beachsoccer…ma l’avete vista quando terra si alza…Lavori fatti con i piedi da l’anno scorso ..non ci nascondiamo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Guara’ pensa alla squadra! Ami fa punti!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

giustu u tiempu i coglia i patate mo è periodo natra pocu ed è pronto 🥔 u tiempu ca rumpimu mezza serieB e ni salvamu con sicurezza 😂👍

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Essumminkiate. Il terreno purtroppo fa schifo !!!

Piero C
Ospite
Piero C

Non mi trovo d’accordo sulla sparata indecente del presidente del Pescara. Andrebbe deferito immediatamente! Ma sul campo di gioco stendiamo un velo pietoso!!!!!

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Che giocatoreeeeeeeeeee"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti