Resta in contatto

Approfondimenti

Greco: “Cosenza, buona prestazione ma contano i risultati”

Il centrocampista rossoblu ha analizzato la sconfitta contro il Benevento in mixed zone: “Riguarderemo la partita ma non c’è tempo da perdere, dobbiamo preparare l’importante gara di martedì”

Dispiacere e spirito critico, quello che emerge dalle parole di Leandro Greco in mixed zone. Buon esordio in maglia rossoblu per lui, condito però da un risultato sfavorevole: “Un punto sarebbe stato meritato, al di là delle prestazioni ora contano i risultati. C’è dispiacere per com’è andata” le sue parole ai microfoni di JonicaRadio.

Da sottolineare la buona prestazione dei Lupi: “Approccio positivo alla gara. Sui calci piazzati siamo stati pericolosi, ma alla prima disattenzione siamo stati puniti. Non bisogna cercare alibi e si dovrà ripartire dalle cose buone. Sulle seconde palle eravamo presenti, ci sono stati tanti contrasti, però ci manca qualcosa e dovremo lavorarci su”.

Il prossimo step si chiama Livorno: “Riguarderemo la partita ma non c’è tempo da perdere, dobbiamo preparare l’importante gara di martedì, Abbiamo perso già abbastanza terreno, diventa importante il risultato. E’ un momento delicato, ma siamo fiduciosi”.

11 Commenti

11
Lascia un commento

avatar
10 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
GennaroFRANCESCO PALERMO Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
FRANCESCO PALERMO
Ospite
FRANCESCO PALERMO

Se avessimo avuto questa squadra dall’inizio della preparazione, a quest’ora avevamo almeno 10 punti…questa è la tangente che noi tifosi dobbiamo pagare ogni anno a Guarascio…giusto un fiore…

Gennaro
Ospite
Gennaro

Bravo. Come ho letto da qualche parte stiamo facendo la preparazione precampionato durante il campionato.È guarascio cerca di sviare le sue magagne usando Sebastiani come parafulmine. E’ ora di dirlo che l’attuale compagine Societaria va bene per la c ma è una seria zavorra per la serie b.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Noi vogliamo 11 Leoni !! Dalla prossima vietato 🚫 sbagliare ,la città e gli ultrà meritano rispetto !!❤️💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

La mancanza di un ritiro appropriato! Il ritardo della preparazione e quindi dell’amalgama ! QUESTA ESTA !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Greco più forte di Palimero …a me, dal vivo, è piaciuto molto anche senza palla!!! PS: dalla TV non vedi i movimenti senza palla …e credetemi, Greco ha fatto tanto e bene…. Martedì tutti al MARULLA…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bisogna concretizzare il benevento non sanno manco loro comme hanno vinto inzagi ha esultato come se avesse vinto la coppa dei campioni

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma jati zappati….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Aviti ruttu I palli… Svegliatevi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ci vogliono i punti in classifica non le chiacchiere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Livorno e Frosinone SEI PUNTI.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sveglia se no così fra 3/4 partite perderete anche il publico il Cosenza siamo noi

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Che giocatoreeeeeeeeeee"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti