Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Cosenza, mi è piaciuta la reazione della squadra. Rigore ridicolo”

L’allenatore rossoblu ha parlato ai microfoni di JonicaRadio: “Abbiamo fatto un buon primo tempo, mi interessava vedere una reazione al gol dello svantaggio”

Prestazione gagliarda, punto d’oro. Il Cosenza esce dallo “Stirpe” di Frosinone con un pari importante per classifica e morale. E Piero Braglia, in mixed zone al termine della gara, non nasconde la sua soddisfazione: ” Abbiamo fatto un buon primo tempo, il rigore non c’era, assolutamente ridicolo. Mi interessava vedere una reazione al gol dello svantaggio e c’è stata. Bisogna mettersi a posto e iniziare a fare bene in casa, provare a fare le cose che sappiamo fare” le sue parole ai microfoni di JonicaRadio.

Nel finale un crollo fisico di fronte al forcing finale dei padroni di casa: “Abbiamo dei problemi di condizione, al momento in cui li avremo tutti a disposizione potremo fare molto bene. Kone aveva un problema al ginocchio, nel finale non riusciva più a correre. Ci siamo abbassati troppo, loro hanno messo quattro/cinque palloni dentro ma ci è girata bene. Mi dispiace che si faceva a ripartire, prendiamoci questo punticino”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti