Resta in contatto

News

Un rigore di Ciano decide la prima frazione: al 45′ è 1-0 tra Frosinone e Cosenza

Poche idee di gioco per i Lupi, che al 44′ vanno vicinissimi alla rete del pari con un piattone da buona posizione di Bittante

Finisce il primo tempo allo “Stirpe”: il parziale di Frosinone-Cosenza è 1-0. Poche idee di gioco per il Cosenza, che prova spesso a mettere in difficoltà la retroguardia avversaria con insidiosi cross dal fondo. Dalla sua, la squadra di Nesta controlla senza problemi il match sin dal primo minuto di gioco.

Al 9′ viene annullata una rete a Legittimo per presunta posizione di fuorigioco al momento del colpo di testa di Monaco, respinto poi da Iacobucci. Al 23′ l’episodio che cambia il match: Ciano raccoglie un lancio lungo, prende il tempo a Bittante che è poi costretto a fermare fallosamente l’attaccante giallazzurro. Dal dischetto va il numero 28, che trasforma in maniera fredda per il vantaggio dei padroni di casa.

Dopo qualche lampo di Carretta e Pierini, l’occasione ghiotta arriva all’ultimo minuto regolamentare: ottimo cross di D’Orazio dal vertice sinistro dell’area, il pallone arriva a Bittante che tutto solo calcia di prima intenzione col piatto destro e conclude di poco fuori.

 

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
ginoSpecial oneGianluca Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
gino
Ospite
gino

Se devono eliminarci dalla serie B lo dicano subito
È una vergogna dare un rigore così

Special one
Ospite
Special one

Carissimo sig. Antonio Battaglia,il rigore è un regalo di questo arbitro venduto…leggerissimo il tocco di Bittante,Ciano si è tuffato 3 ore prima…fate le persone serie…in Inghilterra avrebbero ammonito il tuffatore…

Gianluca
Ospite
Gianluca

Ma che rigore hanno dato? Ma x favore siamo ridicoli. Noi 2 ammoniti loro 0. Vedi fallo su carretta

gino
Ospite
gino

Rigore scandaloso

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Che giocatoreeeeeeeeeee"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News