Resta in contatto

News

Il cordoglio del Cosenza calcio per la morte di Mascheroni

Il club del presidente Guarascio in un comunicato stampa si stringe attorno alla famiglia del tesserato e al Crotone calcio

La notizia ha scosso l’intero mondo del calcio: la morte di Sergio Mascheroni, 43 anni, preparatore atletico del Crotone. Il decesso è avvenuto a Como questa mattina, secondo alcune indiscrezioni, riportate anche da calcio.fanpage.it, “sarebbe stato coinvolto in un terribile incidente stradale”.

Anche il Cosenza calcio partecipa al dolore. Infatti il club del presidente Eugenio Guarascio tramite una nota apparsa sul proprio sito ufficiale scrive: “La Società Cosenza Calcio esprime le proprie condoglianze alla famiglia di Sergio Mascheroni, preparatore atletico del Crotone deceduto questa mattina, e alla Società FC Crotone.

24 Commenti

24
Lascia un commento

avatar
23 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
MicheleAntonello FerroniMarco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Michele
Ospite
Michele

Condoglianze sentite a tutta la famiglia, R I P

Marco
Ospite
Marco

Ma quale incidente d’auto..? E’ morto precipitando in un burrone durante una battuta di caccia. Anche in questo caso dimostrate di essere da 0 come informazione.

Antonello Ferroni
Member

La notizia della scomparsa in un incidente stradale è stata diffusa ieri pomeriggio in un primo momento dall’ufficio stampa del Crotone e rilanciata da Sky Sport e da fanpage.it, che abbiamo correttamente citato in sede di stesura dell’articolo. Solo in seguito è stata diffusa la notizia che ora è più accreditata e della quale daremo correttamente conto, come sempre. Al di là di questo episodio, del quale non abbiamo alcuna responsabilità, ci rammarichiamo di come persino notizie riguardanti la scomparsa di qualcuno vengano ancora utilizzate in maniera strumentale per attaccare il nostro operato da parte di persone evidentemente interessate. I… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

R.i.p.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sentite condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

R.I.P

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

R. I. P.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze alla famiglia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze ai familiari e rip

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Le mie sentite condoglianze alla famiglia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

RIP

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

??

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze alla famiglia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Terribile!!!! La Vita a volte è proprio un soffio! Condoglianze alla famiglia. R.i.p.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Condoglianze alla Famiglia.
RIP!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Rip

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News