Resta in contatto

News

Cittadella-Cosenza 1-0: la cronaca del primo tempo

Dopo i primi quarantacinque minuti del “Tombolato” decide momentaneamente una rete di Vita dopo due minuti di gioco

Cosenza in svantaggio all’intervallo del match dello stadio “Tombolato”, con il Cittadella che conduce 1-0. A decidere fin qui la rete di Alessio Vita, che realizza dopo appena due minuti di gioco. Il Cosenza parte forte e Rivière col destro mette fuori di poco su assist di Carretta. Ma il Cittadella risponde immediatamente e trova il gol al secondo minuto di gioco: Iori recupera una palla sulla trequarti, appoggio per Vita che controlla e di destro trafigge un incolpevole Perina. I Lupi provano a reagire e Kanoute, un po’ fortuitamente, spedisce alto sopra la traversa. Che però subito dopo viene colpita da Luppi: il trequartista sfrutta un rimpallo, fa sua la sfera e di sinistro centra il legno.

Da qui in poi per diversi minuti nessuna chiara occasione da rete, eccezion fatta per una parata di Perina su Luppi che però calcia praticamente dalla linea di fondo, e per un pericoloso cross basso di Benedetti sul quale non riesce ad intervenire nessun giocatore granata. A ridosso dell’intervallo chance per il pari per il Cosenza: destro secco di Sciaudone dal limite su assist di Rivière, conclusione potente ma abbastanza centrale che Paleari respinge.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Piero Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Piero
Ospite
Piero

Uhaooo…. LUPI è la squadra più forte della B

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News