Resta in contatto

News

Trapani-Cosenza 2-2: Pierini protagonista nel primo tempo ma i rossoblù non brillano

L’attaccante apre e chiude la frazione ma in mezzo i Lupi si fanno prima raggiungere e poi scavalcare nel punteggio.

Il primo tempo tra Trapani e Cosenza si chiude sul punteggio di 2-2. I Lupi giocano bene in avvio e in chiusura di frazione ma in mezzo risultano piuttosto opachi, subendo la rimonta della squadra granata. Protagonista Pierini, il cui gol del vantaggio è però illusorio. Pian piano infatti viene fuori il Trapani.

Il gol del pareggio di Moscati – decisiva una deviazione di Idda che spiazza Perina – è casuale ma non lo è l’atteggiamento dei rossoblù che arretrano senza riuscire a pungere e ad aggredire l’avversario. I siciliani prendono fiducia e Perina è decisivo su una rovesciata di Pettinari, ma è il preludio al gol dello stesso attaccante che ribalta il punteggio. I Lupi sembrano scossi ma prima del duplice fischio trovano uno scatto d’orgoglio con Sciaudone che si incaponisce su un pallone in area che si trasforma in oro per Pierini, che non sbaglia ancora una volta.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe Naccarato
Giuseppe Naccarato
6 mesi fa

Ma nessuno ha visto che il secondo gol del trapani era in netto fuorigioco?

luca
luca
6 mesi fa

Si l amu vistu e come!
Cmq n atra partita praticamente sbagliata da Braglia… Pieruzzu quannu ni vincia una pu escia ciuatu… mah!

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "

Non dimentichiamo che ha giocato con il Cagliari ed è stato l'artefice principale della promozione dalla B alla massima serie. Quando espletavo il..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Cavalli di raazza!!!Difficili ripetersi.Purtroppo per noi che siamo attaccati da anni (io da 60!) a questi splendidi colori!!!"

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News