Resta in contatto

News

Trapani-Cosenza 2-2: Pierini protagonista nel primo tempo ma i rossoblù non brillano

L’attaccante apre e chiude la frazione ma in mezzo i Lupi si fanno prima raggiungere e poi scavalcare nel punteggio.

Il primo tempo tra Trapani e Cosenza si chiude sul punteggio di 2-2. I Lupi giocano bene in avvio e in chiusura di frazione ma in mezzo risultano piuttosto opachi, subendo la rimonta della squadra granata. Protagonista Pierini, il cui gol del vantaggio è però illusorio. Pian piano infatti viene fuori il Trapani.

Il gol del pareggio di Moscati – decisiva una deviazione di Idda che spiazza Perina – è casuale ma non lo è l’atteggiamento dei rossoblù che arretrano senza riuscire a pungere e ad aggredire l’avversario. I siciliani prendono fiducia e Perina è decisivo su una rovesciata di Pettinari, ma è il preludio al gol dello stesso attaccante che ribalta il punteggio. I Lupi sembrano scossi ma prima del duplice fischio trovano uno scatto d’orgoglio con Sciaudone che si incaponisce su un pallone in area che si trasforma in oro per Pierini, che non sbaglia ancora una volta.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
lucaGiuseppe Naccarato Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Giuseppe Naccarato
Ospite
Giuseppe Naccarato

Ma nessuno ha visto che il secondo gol del trapani era in netto fuorigioco?

luca
Ospite
luca

Si l amu vistu e come!
Cmq n atra partita praticamente sbagliata da Braglia… Pieruzzu quannu ni vincia una pu escia ciuatu… mah!

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Condivido Grande uomo"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News