Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, Samuel Armenteros ai saluti col Benevento

La punta svedese è stata impiegata col contagocce da mister Inzaghi e potrebbe lasciare i giallorossi a breve. A settembre è stato match winner contro i Lupi.

Aria di cambiamenti per una formazione avversaria del Cosenza in Serie B. Il Benevento infatti a breve potrebbe salutare l’attaccante Samuel Armenteros. Il giocatore di nazionalità svedese, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Sannio, sarebbe infatti ben poco soddisfatto dell’impiego che gli sta concedendo mister Filippo Inzaghi.

Per Armenteros appena 318 minuti in campionato, frutto di nove presenze, condite comunque da due reti, per altro entrambe decisive, una contro il Cosenza e l’altra con il Perugia. A breve gli agenti del giocatore arriveranno a Benevento e ne discuteranno col club. Armenteros è in scadenza a giugno ma potrebbe lasciare la società campana già nella finestra di mercato di gennaio.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pino
Pino
6 mesi fa

Un né buanu peh ru Cusenza

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "

Non dimentichiamo che ha giocato con il Cagliari ed è stato l'artefice principale della promozione dalla B alla massima serie. Quando espletavo il..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Cavalli di raazza!!!Difficili ripetersi.Purtroppo per noi che siamo attaccati da anni (io da 60!) a questi splendidi colori!!!"

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News