Resta in contatto

News

Ascoli-Cosenza, le formazioni ufficiali. Forfait di Bittante, Corsi titolare

Il terzino destro non è neanche in panchina, al suo posto gioca il capitano che così torna dal primo minuto.

Ascoli e Cosenza si affrontano allo stadio “Del Duca” per la tredicesima giornata di Serie BKT. Arrivano le formazioni ufficiali delle due squadre. Mister Zanetti conferma il 4-3-1-2, con l’esperto Padoin sulla corsia di sinistra, mentre Ninkovic giocherà come previsto alle spalle di Ardemagni e Da Cruz. Il Cosenza invece ha dovuto affrontare un problema dell’ultimo minuti: c’è infatti il forfait di Bittante, come terzino destro torna dal primo minuto capitan Angelo Corsi. In attacco confermato titolare Pierini con Baez e Rivière. Legittimo vince il ballottaggio con D’Orazio. Di seguito le formazioni ufficiali.

ASCOLI (4-3-1-2) 33 Leali; 28 Andreoni, 23 Brosco, 22 Valentini, 19 Padoin; 7 Cavion, 8 Petrucci, 30 Brlek; 11 Ninkovic; 17 Da Cruz, 31 Ardemagni. IN PANCHINA 1 Lanni, 22 Novi, 27 Laverone, 3 D’Elia, 6 Troiano, 25 Gerbo, 4 Ferigra, 9 Scamacca, 10 Rosseti, 14 Piccinocchi, 18 Chajia, 21 Beretta.

COSENZA (4-3-3) 33 Perina; 2 Corsi, 5 Idda, 23 Monaco, 18 Legittimo; 21 Brccini, 30 Kanoute, 16 Sciaudone; 32 Baez, 29 Rivière, 7 Pierini. IN PANCHINA 22 Saracco, 14 Schiavi, 11 D’Orazio, 6 Broh, 19 Greco, 20 Trovato, 10 Carretta, 9 Litteri, 17 Machach. ALLENATORE Braglia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News