Resta in contatto

Approfondimenti

Avversari Cosenza, la domenica della Serie B propone tre partite

La 15ª giornata prosegue con Juve Stabia-Frosinone e Pisa-Virtus Entella alle ore 15, alle 21 il posticipo di alta classifica Pordenone-Crotone

Lo spezzatino della Serie B arriva alla portata della domenica. Oggi, infatti, si giocano tre partite in attesa del posticipo di lunedì sera Perugia-Cosenza che andrà a chiudere il programma della 15ª giornata del campionato cadetto. Il pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 15) propone Juve Stabia-Frosinone, partita che abbraccia sia la zona salvezza che quella playoff. La squadra di Fabio Caserta nelle ultime 4 partite in casa ha vinto 3 volte e pareggiato una: il Romeo Menti sta diventando un fortino nel quale costruire la permanenza in B. Dall’altra parte Alessandro Nesta sta cercando di portare il Frosinone stabilmente nella parte alta della classifica e le 4 vittorie nelle ultime 7 partite ne rappresentano un segnale evidente.

Sempre nel pomeriggio all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani il Pisa ospita la Virtus Entella. Sulla carta una sfida che è tutta dalla parte nerazzurra, considerato che D’Angelo è reduce da 3 successi nelle ultime 3 partite giocate davanti al proprio pubblico. Dall’altra parte Boscaglia, invece, ha raccolto 4 sconfitte nelle ultime 4 trasferte. Facendo due conti… Alle ore 21 il posticipo che abbraccia la zona playoff: il Pordenone che in casa, alla Dacia Arena di Udine, non ha mai perso (5 vittorie e 2 pareggi) ospita un Crotone un po’ inceppato (3 sconfitte nelle ultime 5 gare) ma in palio ci sono punti importanti in chiave secondo posto.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti