Resta in contatto

Approfondimenti

Sciaudone: “Il Cosenza ci ha creduto fino alla fine, avremmo anche potuto vincere”

Il centrocampista, autore della rete del primo pareggio rossoblù, ha così commentato a caldo il 2-2 finale: “Non abbiamo mai mollato”.

Protagonista con il gol del momentaneo 1-1, Daniele Sciaudone, centrocampista del Cosenza, al termine del pareggio di Perugia, intervenuto ai microfoni di DAZN, ha dichiarato: “Abbiamo tanti rimpianti, anche nelle scorse gare. Ci abbiamo creduto fino alla fine, non abbiamo mai mollato, contro una squadra attrezzata. Abbiamo anche provato a vincerla, altre volte abbiamo perso, stavolta abbiamo portato a casa un punto. Mister Braglia nell’intervallo ci ha detto di continuare a credere in quello che stavamo facendo. Infatti l’abbiamo pareggiata subito, abbiamo avuto sfortuna in queste ultime gare”.

“Con un pizzico di fortuna avremmo potuto avere cinque o sei punti in più – ha proseguito Sciaudone -. Ma non dobbiamo guardare indietro, pensiamo alle prossime partite. Questo è un punto importante in trasferta, ci dà morale, ora non dobbiamo sbagliare le ultime quattro, soprattutto le due in casa. Non abbiamo fatto tabelle di marcia, eravamo venuti a Perugia per vincere e quasi ci riuscivamo. Ora pensiamo alle prossime, ma non è facile, la Serie B è tosta, speriamo di conquistare quanti più punti possibile”. 

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quello di ieri e il cosenza che si salverà.sempre uniti e mai arrendersi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Peccato per quell’occasione di Bruccini imbeccato da Machach al 90°! Peccato! Mi è rimasto il gol strozzato in gola! Sarebbe stata una gioia incontenibile!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grazie ragazzi. Una stupenda serata di passione! Avanti così.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravi bravi bravi! Eccolo il #Cosenza che vogliamo 🐺

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Avevo 15 anni, seguii il Cosenza per tutto il campionato ed andai anche in quel di Casarano con mio padre. Una giornata bellissima con invasione di..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti