Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza subito in campo, a Santo Stefano la sfida con l’Empoli

Giovedì al Marulla (ore 12.30) si apre la 18ª giornata: ecco il programma completo. Oggi alla ripresa degli allenamenti da valutare Rivière, Kanoute e Pierini

Il viaggio di ritorno e una notte intera a godersi il successo di Pisa. Da oggi, lunedì 23 dicembre, per il Cosenza è già tempo di pensare alla prossima sfida. Si torna in campo giovedì 26, giorno di Santo Stefano con il programma della 18ª giornata del campionato di Serie B che si aprirà con la sfida del Marulla contro l’Empoli alle ore 12.30. Il resto del programma propone sfide intriganti: alle ore 15 Chievo-Benevento, Cremonese-Juve Stabia, Frosinone-Crotone, Livorno-Pescara, Salernitana-Pordenone, Trapani-Perugia e Venezia-Cittadella. Alle ore 18 Ascoli-Pisa, chiuderà alle 21 il derby ligure Virtus Entella-Spezia.

Ma torniamo al Cosenza e alla sfida con l’Empoli. Oggi è in programma la ripresa degli allenamenti e il primo pensiero corre all’infermeria. Intanto ci sarà da visitare e controllare Rivière: l’attaccante è stato sostituito a inizio secondo tempo per un problema muscolare. Si spera si tratti soltanto di un affaticamento. Sulla via del recupero, invece, dovrebbero essere sia Pierini, sia Kanoute. Entrambi potrebbero essere tra i disponibili per la partita di giovedì.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rob
Rob
9 mesi fa

Criticare bruccini ?
C e svvero gente che scrive delle cose senza avere un minimo di criterio e competenza

mike
mike
9 mesi fa

concordo…proviamo altri a metàcampo…tanto gente che imposta non ne abbiamo, bruccini e sciaudone ancora mi devono spiegare a che servono..non tirano, non contrastano, non sanno impostare…proviamo broh e trovato..peggio non puo’ andare.

Piero C
Piero C
9 mesi fa

Broh Trovato gente fresca!

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti