Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, cominciano a circolare i nomi inseriti nella lista dei partenti

Il presidente Guarascio, tranne clamorosi colpi di scena, ha deciso di andare avanti con Braglia. Lo stesso presidente, assieme a Petrone, si occuperà di mercato in prima persona al fianco di Trinchera. E sui cinque calciatori che avrebbe indicato il tecnico…

Tranne clamorosi copi di scena si andrà avanti con Piero Braglia. La sua posizione non viene messa in discussione anche se c’è chi è pronto a scommettere sul fatto che la pazienza del presidente Guarascio sia a riserva. La spia è accesa da un bel po’ di tempo, poi le due vittorie con Pisa ed Empoli l’avevano in parte spenta ma la prestazione rinunciataria di Castellammare ha fatto tornare il… rosso fisso! Partite come quella di giovedì scorso al Marulla contro la formazione di Muzzi e quella di domenica con la Juve Stabia non lasciano ben sperare.

Di scuse, alibi, in queste settimane, ne sono stati registrati tanti: dallo staff sanitario allo staff tecnico inadeguati, da un presidente poco propenso a spendere soldi a un direttore sportivo non in grado di costruire una squadra forte per la Serie B. Insomma, la capacità di mettere in giro così tante voci negative ha condizionato notevolmente i giudizi su quello che è il vero problema. Una squadra senza una identità di gioco. Per ultimo è venuta fuori la lista dei calciatori che l’allenatore avrebbe indicato tra quelli che dovranno lasciare il Cosenza. E circolano già i nomi senza, ovviamente, nessuna conferma. Soltanto voci spifferate dalle parti di Via degli Stadi: Sciaudone, Litteri, Greco, Schiavi e Trovato.

Nell’intervista rilasciata al direttore di Ten, Attilio Sabato, il presidente Guarascio ha chiaramente detto che del calcio mercato continuerà ad occuparsene Trinchera anche se avrà Petrone al suo fianco con lo stesso patron deciso a occuparsene in prima persona. E Braglia nella sala stampa del Menti ha ribadito che sarà lui a dare il suo parere sulle scelte che andrà a fare la società. Una frase molto aperta a qualsiasi interpretazione quella dell’allenatore. Mentre, con la squadra al terzultimo posto, sarebbe il caso che qualcuno cominciasse per davvero ad assumersi tutte le responsabilità. Da ora. Poi sarà troppo facile scaricare le colpe a destra e a manca, come si sta cercando di fare in queste ore pur di giustificare un girone d’andata fallimentare sotto il profilo del gioco.

78 Commenti

78
Lascia un commento

avatar
49 Comment threads
29 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
31 Comment authors
Flotta pieroMassimoFabioLucaSPECIAL ONE Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabio
Ospite
Fabio

Sciaudone???? Ma allora è follia o totale incompetenza!!!!
Sciaudone sta giocando in un ruolo non suo per sopperire alle tante assenze…. Nel suo ruolo in B fa garantito 7-8 gol…

BITTANTEEEEEEEE VIAAAAAAAAAAA
TROVATO VIAAAAAAAA
SCHIAVI VIAAAAAAAAAAAA
LITTERI VIAAAAAAAAAAA
GRECO VIAAAAAAAAAAAA

Flotta piero
Ospite
Flotta piero

Vedi che schiavi è fortissimo se mai via qualcun altro che non vede mai il campo….

micuzzu
Ospite
micuzzu

Questo lavoro in sinergia mi sembra interessante. In effetti questo consesso di avicoltori ha fin ora prodotto un eccellente qualità di pollame, ricercatissimo su tutte le piazze italiane. Un pollo nostrano che si cuoce in soli 90’ non è da tutti. Vuoi vedere che con questa rinnovata volontà riescono addirittura a migliorare?!?

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Se avessimo vinto partite semplici, facili, alla nostra portata, tipo Ascoli, doppio vantaggio, Trapani, J Stabia, Livorno, i punti in più a quest ora erano 10, pertanto si parlava di seri A, ma avendo un allenatore scarso, incapace, distruttivo, arrogante e presuntuoso purtroppo non ci resta che piangere…Guara caccialo subito, con un allenatore discreto questa squadra farà un girone di ritorno strepitoso

gianfranco
Ospite
gianfranco

Scusatemi,ma se ci perdiamo nelle tristi teorie,Braglia si,Braglia no,non ne usciamo piu’.Il Presidente e’ stato chiaro,si continua con Braglia,quindi,non c’e’ bisogno di andare ai voti.Il mister e’ andato in confusione in alcune partite,e’vero,tatticamente,forse si poteva fare meglio,specie con la Juve Stabia,e’vero,ma credo che non abbia avuto neanche il tempo di riflettere sugli errori commessi perche’ adesso c’e’ troppa impazienza.Il girone appena trascorso ha messo in evidenza le carenze tecniche di questa squadra soprattutto nel reparto arretrato.Cosa si poteva fare di piu’ con i giocatori disponibili (alcuni solo sulla carta perche’ infortunati)? Niente.Il centrocampo non ha mai soddisfatto pienamente perche’ composto… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sig. Leone, lei senza tanti giri di parole ha centrato il vero problema: il gioco che non c’è.

luca
Ospite
luca

Si sa ca Leone e du Catanzaro quindi i suoi articoli servano solo per farsi 2 risa… Braglia è un ottimo allenatore però anche lui a le sue pecche ca si ncapuniscia e minta i paraiuacchi… La squadra cè ci vogliono solo 2/3 rinforzi pet sostituire eventualmente i titolari che per me dovrebbero essere:
PERINA LEGITTIMO IDDA MONACO LAZAAR SCIAUDONE BROH (KANOUTE) BITTANTE BAEZ (PIERINI) RIVIERE CARRETTA (MACHAC)

A GENNAIO VIA:
CORSI D’ORAZIO GRECO LITTIERI

E FORZA LUPI

Enzo
Ospite
Enzo

Corsi e il cuore del cosenza

Luca
Ospite
Luca

Infatti potrebbe dare un gran contributo dalla panchina… Il sentimentalismo non fa bene ci sono delle realtà che si devono accettare e Corsi non è un giocatore che può mantenere i ritmi e lucidità in questa serie tenere in panchina Bittante per farlo giocare non mi sembra un scelta giusta e lucida il Cosenza si ama nel bello e cattivo tempo però nemmeno bisogna negare l evidenza se no rischiamo di autosuicidarsi e mi chiedo perchè? Voglio vedete un Cosenza di alta classifica non accontentarmi di lottare per la salvezza già abbiamo vissuto per tanto tempo nell’ombra e ora di… Leggi il resto »

Massimo
Ospite
Massimo

Ormai alcune dinamiche all’interno della squadra sono chiare ed evidenti: c’è il gruppo promozione che sta con Braglia ed è attaccato alla maglia(Corsi, Idda, Bruccini, D’orazio) alcuni purtroppo dai limiti tecnici indiscutibili, e dei cani sciolti che remano contro: uno di questi è, ahimè, Sciaudone. Basta rivedere il pallone messo in calcio d’angolo a Castellamare….. è l’arma del delitto…. Ero lì non ho dubbi. Dai 3 ai 5 acquisti subito per rinforzare tutti i reparti. Altrimenti prepariamoci ad un nuovo purgatorio in C…

Luca
Ospite
Luca

Massimì ma tu bevi?
Ti ricordo ca l annu scorso Sciaudone è stato uno dei principali jocaturi che ti hanno fatto salvare… Corsi è attaccato a chi? Lui sa benissimo ca si sinni va i Cusenza mancu a mamma u vo e sono convinto che lui ca minta fuacu dintra i spogliatoi. Lo ripeto la squadra cè solo ca Braglia deve essere coerente e continuo non può tenere in panchina Bittante e Lazaar 2 giocatori veloci e tecnici, mi tena in panchina Sciaudone giocatore di esperienza mi fa jocà nu muartu e nu muntuni…?

Massimo
Ospite
Massimo

Sono astemio. Comunque ho la sensazione che non eri a Castellamare…..Il sig. Sciaudone (ottimo giocatore , intendiamoci) è però troppo volubile e nervoso…..e voci di corridoio dicono non molto digerito dai compagni…..e poi in Italia non esiste mica solo lui…. ( andatevi a rivedere il video di quando i tifosi del Bari lo volevano prendere a schiaffoni)….
Questo è uno di quelli che quando decide di giocare gioca altrimenti se ne botte e fa affondare la barca….senti a me….che non ho bevuto.

Rob
Ospite
Rob

Ha ragione su i dua risi…..

micuzzu
Ospite
micuzzu

Ancora cu su Cataznaro che è molto più blasonato di te con ben 7 campionati in serie A di cui 5 consecutivi. Almeno per a VRIGOGNA stamuni cittu.

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Infatti su juti tutti in A, tranne noi

Tonino
Ospite
Tonino

BRAGLIA Allenatore da serie c vedi ETA’ E vedi esperienze passate in serie B

Tonino
Ospite
Tonino

Braglia stanno Mancu u renni salvassa

Fabio
Ospite
Fabio

Ma perché invece non pensiamo a costruire e iniziamo a pensare ad una lista degli arrivi e non dei partenti????
Che nomi abbiamo nelle mani?
Come Dice l’amico cettola… Una beata m….!!!!

Domenico
Ospite
Domenico

Unica soluzione salvezza e forse piu’si chiama pasquale marino vero allenatore di serie B

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non ci dobbiamo dimenticare che Sciaudone è stato un elemento fondamentale della salvezza dello scorso anno…

piero
Ospite
piero

Voi pensate che saremo capaci finanziariamente di trattenere Rivière, Broh, Kanoutè, Mascach, Lazaar? Finiranno come Tutino, Palmiero, ma anche il buon Backlet e Dermaku, nessuna mossa per tentare di farli rimanere, nessun pensiero rivolto al futuro prossimo e che c***o !!!!!

piero
Ospite
piero

BUFALA, BUFALA, BUFALA, GRANDE, GRANDISSIMA BUFALA, DESTABILIZZANTE PERALTRO ED IMPROPONIBILE (le lettere maiuscole in questo caso sono d’obbligo)

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Date a Braglia l’organico del Benevento.. poi ne riparliamo. Ciavissam’i fa na statua a su cristiano..vi meritassati a roselli.

Reny
Ospite
Reny

Unico fine dell’articolo destabilizzare l’ambiente…..forza lupi avanti tutta con mister Braglia

piero
Ospite
piero

avanti tutta !!!!!!!!

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

La bravura di un allenatore si vede quando hai in mano una 500 e la fai diventare una buona golf…vedi Cittadella…e soprattutto quando vai a giocarti le partite a viso aperto, anche se sei inferiore agli avversari…ma questa squadra nonostante tante lacune potrà salvarsi solo con un allenatore che non specula sul risultato…

Fabio
Ospite
Fabio

È evidente che mancano delle pedine, farsi scappare un giocatore come Mustacchio, che anche ieri ha giocato con il sangue agli occhi, è un peccato mortale. Nel calcio c’è chi gioca solo per i soldi e chi gioca anche per la gloria. Non credo che a Crotone siano più bravi, quindi ritengo che sia solo una questione di manico….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Uscita del sito che non mi piace !!!! Irrispettoso di tutti !!! Vi farebbe bene seguire le vicende del Catania……🤫

Vittorio
Ospite
Vittorio

Walter Leone giornalaio catanzarese…

Giovanni
Ospite
Giovanni

Concordo in pieno

Reny
Ospite
Reny

Assolutamente vero

Fabio
Ospite
Fabio

Siamo più forti di tante altre squadre ma il Cosenza non decolla e bisogna chiedersi perché. A mio parere non doveva partire Dermaku e bisognava trovare un degno sostituto di Palmiero. Inoltre, avrei preferito Baclet a Litteri, lasciò Cosenza con le lacrime agli occhi

Ilori
Ospite
Ilori

Ma ditemi se ne manda via quattro e ne prende cinque dove la caccia la pila che poi sono soldi del Cosenza calcio con introiti lega e botteghini perché non pubblica un bilancio da quando ha il cosenza e sempre attivo vi ripeto lo dobbiamo colpire nel suo punto debole i soldi

piero
Ospite
piero

Stai calmo, non puoi in alcun modo entrare dintra a sacchetta di l’atri

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il primo nome e Guarascio

dodò
Ospite
dodò

ma siete tutti sicuri che guarascio non tolga i soldini. ma siete certi che i soldini ci sono??? ma è possibile che non vuole esborsarli???? a mio avviso i soldi sono pochi e non posso crederci che si tratta di non volerli togliere dalla tasca. quindi, già la campagna di gennaio è difficile figuriamoci con pochi soldi. bisogna trovare, con molta fortuna, buoni calciatori con bassissimi ingaggi, tipo atleti che non hanno avuto modo di farsi apprezzare, per esempio, in presenze rose molto ampie ecc.ecc. certo che l’articolo attizza la piazza e non certo trasmette tranquillità, personalmente non mi piace.

piero
Ospite
piero

Secondo me li toglierà ! Cosa diversa se avessimo vinto o almeno pareggiato a Castellammare. In quel caso si poteva soprasseder ed andare avanti. Ora invece c’è veramente da mettere mano ara sacchetta e con estrema pignoleria…..qui se si sbaglia va tutto a carte quarantotto e noi non vogliamo perdere la B…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È in aereo?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sciaudone mi auguro di no..gli altri pienamente d accordo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma Corsi ancora lo vogliono pagare? L’hanno visto bene? Oppure a Cosenza sono diventati tutti polli che con l’intervista Dazn e lavate di faccia si fanno abbindolare da uno dei più scarsi calciatori (?) Mai visti a Cosenza?! Ma non fatemi ridere .

piero
Ospite
piero

Purtroppo, e devo dire purtroppo, sto vedendo un Corsi sempre più spento, quasi da serie D e tutto questo mi rattrista se penso che è il nostro capitano ed il decano dei giocatori di questo Cosenza

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Dopo lo scempio di ieri c è solo una soluzione, esonerare subito Braglia…per quando riguarda Sciaudone, lo scorso anno ti faceva vincere le partite, quest anno te le fa perdere…Walter continua così, l analisi che hai fatto è perfetta, tranne per i compagni di merende di Braglia…

piero
Ospite
piero

Braglia, caro mio, non si tocca…..nel bene e nel male

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A gennaio arriva budimir?
Lo stiamo aspettando da settembre forse si è perso ? 😂 che si fa per due pubblicità.

piero
Ospite
piero

Guarda che io sapevo che arrivava chiru zingaru di Ibraimovich, ma para ca ha persu l’aereu…..

Bartolomeo Bevilacqua
Ospite
Bartolomeo Bevilacqua

A bucato na gumma e un riesCia a truva a misura giusta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perché si continua a parlare di Braglia? Quale parte dell’intervista del presidente non è stata chiara, quando disse che continua con BRAGLIA?
A chi da fastidio l’allenatore?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia vattene 😂. Ma cercate di distrarvi magari parlate della Juve o Inter.

piero
Ospite
piero

Ed è questo il problema du cusentinu, non sentire sua questa squadra, mai, pikkì c’è a Jumentus, pikkì si bincia l’interspar ami fare a sfilata, pikki ni dunanu sempe ‘na bella mazza, pikkì ci sunnu cchiù club da Jumentus e de l’interspar ca du Cusenza, patrimonio questa ultima ed orgoglio di questa città, nel bene e nel male. Continuiamo su questa falsariga e ci ritroveremo ancora una volta con un pugno di mosche secche nelle mani. E’ questo che voi volete? Continuare a fare i provincialotti da mazza? La squadra del cuore è la squadra del cuore e non si… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vi piacerebbe che fosse così, lo so…
Articolo altamente fazioso e fuorviante. D’altronde basta vedere chi lo scrive… è da anni che cerca sempre di destabilizzare l’ambiente.
L’intervista di Guarascio a Ten è stata di una chiarezza e schiettezza lampante.
Rivedetevela tutta, stavolta.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Greco corre più il centrale del biliardino che tu. ..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma non scherziamo SCIAUDONE NON SI TOCCAAAAAA

piero
Ospite
piero

Sono d’accordo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Come ti può dare un bel gioco Braglia se gli avete portato solo gente di ospedale?? Portategli giocatori buoni e di categoria poi parlate.. Gargame a ruvina si tu..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Staremo a vedere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Articolo fuorviante e destabilizzante… avete scritto una miriade di fandonie, come se Trinchera avesse bisogno di una badante per fare mercato. Lo volete capire che con i quattro soldi che gli hanno dato è riuscito a fare miracoli insieme a Braglia? Loro due non sono in discussione, è il presidente che deve fare un sacrificio economico!

piero
Ospite
piero

Verissimo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Torna i latri ara casa mia…… La volete smettere di destabilizzare???? Siete peggio dei catanzaresi

Francesco Iacovino
Ospite
Francesco Iacovino

Caro valter sei ecumenico e anche un po’ democristiano.Il vero giornalista è indindipendente e obiettivo. Ti sarebbe bastato prendere spunto dai commenti dei tifosi autentici e di lungo corso per evitare di affastellare parafrasi disordinate ed inconferenti Guarascio fa mercato in prima persona? Questo dovrebbe tranquillizzarci? L’unica volta che si è cimentato ha acquistato Litteri!Quando doveva spendersi per trattenere quelli buoni se li è fatti soffiare sotto il naso! La squadra non ha identità di gioco? Il gioco c’è eccome, sono gli interpreti che mancano, la differenza sembra impercettibile,ma esiste. Ma in che mani siamo finiti? Per noi cosentini che… Leggi il resto »

Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
Ospite
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen

Ho letto i nomi dei papabili in uscita, sempre che sia vero, non capisco perché è stato inserito il nome di sciaudone, ragazzo serio e con qualità eccellenti. Lo scorso anno anche grazie a lui ci siamo salvati, oggi invece potrebbe essere in partenza. Non riesco a comprendere come mai in questo inizio di campionato stia avendo poco spazio. Come lo si può lasciare con tanta facilità fuori?(Da premettere che personalmente non conosco questo ragazzo ). Sembra che venga tenuto fuori per cambiamenti continui di moduli. Personalmente il ragazzo ha dimostrato nella passata stagione il proprio valore. Oggi tutti quelli… Leggi il resto »

dodò
Ospite
dodò

sono d’accordo con lei, sciaudone è il meno peggio di tanti altri che non hanno neache fatto una uscita.lo scorso anno, ha dato la svolta per la salvezza, infatti lo chiamavano ds 16. ma tutti lo hanno dimenticato. ora carne da macello…….è corretto??? per me è un calciatore che deve avere continuità di prestazioni e poi se è considerato, può essere il trascinatore della squadra. ma scusate, abbiamo un capitano che non parla con nessuno in campo come fà a trascinare la squadra. le palle quando le togli??? brava ed educato ragazzo, ma ha noi, la fascia deve servire ad… Leggi il resto »

piero
Ospite
piero

E’ una bufala e poi quale sarebbe il contrasto con Rivière?

Leonardo
Ospite
Leonardo

A genna… io sono un tifoso che lavora al nord no perché voglio difendere i giornalisti ma noi sappiamo le notizie tramite loro qua noi tifosi soffriamo quindi cerchiamo di lottare tutti in una unica direzione per i nostri magici colori “solo e solo forza lupi”

Iris
Ospite
Iris

Sei sempre stato un uomo falso

gennaro
Ospite
gennaro

Articolo completamente avulso dalla realtà. Non abbiamo l’anello al naso. Egregio Sig leone, trinchera e braglia hanno fatto miracoli facendo venti punti senza avere una lira per poter effettuare un acquisto. Abbiamo dovuto aspettare settembre per ingaggiare qualche scarto, come scarto era considerato anche riviere, e ora lei e guarascio dovete riflettere ma che dovete riflettere? tanto guarascio quando deve mettere mano al portafoglio fortunatamente si tira indietro. Piuttosto mi preoccupa l’autoproclamato superesperto di calcio Petrone che cerca di arare il terreno utilizzando gente compiacente per cercare di cogliere l’attimo. Trinchera giocatori ne ha sbagliati tanti ma d’altronde a costo… Leggi il resto »

Francesco
Ospite
Francesco

Questi giornalisti non fanno altro che tagliare la squadra ,campiate mistiere,

gianfranco
Ospite
gianfranco

E’ giusto intervenire per rimettere la squadra in carreggiata e salvare la categoria,purche’si faccia in tempo anche perche’ il mercato non offre molte alternative di questi periodi.La media punti e’ disastrosa,un gioco che non si vede,soprattutto nella fase di gestione per la mancanza di un vero leader.Scusate,ma c’e’ molto da vedere e soprattutto da farsi sentire con il mister.Troppi errori commessi in fase di impostazione tattica.Fiducia al mister con riserva da parte del Presidente,ma questo 2019 mandiamolo subito in archivio e poi che dio ce la mandi buona.

Nino
Ospite
Nino

Finalmente uno che capisce il problema ci vigliono soldi soldi per fare un cosenza grande .vendete la società a Moratti cosi ci porta in serie A forza lupi

piero
Ospite
piero

Aspè, ca mo a dunamu a Cicciu Cintulire ca è miagliu…..

Giovanni
Ospite
Giovanni

Pure i commenti mi cancellate!!!! Allora mi date ragione? Non servite a niente…. Redazione da coda di paglia!!!

Antonello Ferroni
Member

Gli unici commenti che vengono cancellati sono quelli che possono avere conseguenze di carattere giudiziario.

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Vedremo, fino ad ora questi signori si sono dimostrati solo dei perfetti millantatori. Se falliscono questa volta il pubblico cosentino che si è dimostrato più maturo e paziente rispetto al passato, vedi le presenze allo stadio in casa e fuori nonostante tutto, non perdonerà facilmente altre delusioni. Il Comune potrà tranquillamente dare in affitto lo stadio al Circo Togni o utilizzarlo per altri scopi più utili alla cittadinanza. Perché allo stadio non si vedrà più nessuno per un bel pezzo.

Carmine
Ospite
Carmine

Articolo vergognoso!!

GIULIO
Ospite
GIULIO

Giornalettai si nasce…..

Alessandro
Ospite
Alessandro

Sei una persona squallida.

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato