Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, ripresa degli allenamenti: all’appello è mancato soltanto Carretta

Finite le vacanze la squadra si è ritrovata per una doppia seduta. L’ex attaccante della Cremonese è atteso in città nei prossimi giorni. E Kone ha cominciato la riabilitazione

Subito una doppia seduta di allenamento alla ripresa dopo le vacanze invernali. Il Cosenza è tornato a lavorare al Delmorgine in attesa della ripresa del campionato con Corsi e compagni impegnati nel posticipo della prima giornata del girone di ritorno, lunedì 20 gennaio alle ore 21 nel derby con il Crotone. Unico assente l’attaccante Mirko Carretta, l’ex Cremonese prosegue le cure con persone di fiducia ed è atteso in città nei prossimi giorni già pronto per aggregarsi al gruppo.

Sorriso per Kanoute: il centrocampista si era infortunato al 32′ del secondo tempo nel corso della partita con lo Spezia al Marulla. Era il 29 novembre. Il senegalese torna a disposizione e questa è un’ottima notizia per Braglia, considerato il cambio di modulo visto che l’ex Pescara dà il meglio di sé in una mediana a due. Si è regolarmente allenato anche Lazaar. L’altro infortunato Kone, out da fine ottobre, ha cominciato la fase riabilitativa e per primavera dovrebbe tornare tra i disponibili. Anche domani, giovedì 9 gennaio, doppia seduta di allenamento

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rob
Rob
8 mesi fa

Ma a cosenza sta razza primitiva dj tagliaturi quando si estinguerà.
A malerba un mora mai , ma mai dire mai

Pietro Cristiano
Pietro Cristiano
8 mesi fa

Tu non sei un tifoso del Cosenza. Noi lotteremo sempre, e continueremo a sognare. Forza lupi sempre.

FRANCO
FRANCO
8 mesi fa

MA RASSEGNATEVI LA MIGLIORE DELLA RISPOSTA NON ANDATE PIÙ ALLO STADIO TANTO GIOCATORI IL PRESIDENTE NON LI COPRA SE ARRIVERÀ SOLO QUALCHE SCARTO CHE NON SERVE A NESSUNO MINTIVI L’ANIMA IN PACE E SERIE C

Giovanni
Giovanni
8 mesi fa

Udite udite… Si parla già di Aladino valoti nuovo DS da giugno…

Antonio
Antonio
8 mesi fa

Sabato 20??? Ma lasciateci stare pure voi che siete peggio del Cosenza!la partita è Lunedì 20!!!!

Saverio
Saverio
8 mesi fa

Vergogna totale

Arturo
Arturo
8 mesi fa

E ora aggiungiamo i nuovi , in infermeria , Crisetig e compagni …

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti