Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, sette gol nel test con la Primavera. Si torna a correre lunedì

L’amichevole ha chiuso la settimana di lavoro dei Lupi che riprenderanno ad inizio della prossima in vista del match col Crotone di lunedì 20 gennaio.

Il Cosenza ha chiuso la settimana di lavoro con un’amichevole contro la formazione Primavera rossoblù. Contro i lupacchiotti la squadra di Braglia ha segnato sette reti. In evidenza sia Tommaso D’Orazio che Nicholas Pierini, entrambi autori di una doppietta. Le altre tre reti sono state realizzate da Capela, Machach e Trovato.

Per il gruppo sarà una domenica di riposo, si tornerà a correre lunedì pomeriggio, prima sessione della settimana che porterà al ritorno in campo, in programma lunedì 20 gennaio allo stadio “Marulla”, quando è previsto il derby col Crotone.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
gennaroginoX Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
gennaro
Ospite
gennaro

Nella primavera c’era un ragazzino piccolino piccolino che si dava tanto da fare. Speriamo diventi un bel giocatore.

ginoX
Ospite
ginoX

Ma possibile che non riescono a prendere nemmeno un regista visto che molto probabilmente Kanoute salterà il derby? Ma possibile che affrontiamo il derby senza una pedina fondamentale in mezzo al campo? Ma Trinchera dorme? E la società dov’è? Quelli verranno caui per vincere. Siamo davvero alla frutta

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Mitico il suo gol con la Samb ad un soffio dalla fine"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Davvero un Signore e con lui ricordo un bel modo di giocare a calcio, ci rifece innamorare del calcio dopo un anno orribile con quella retrocessione..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti