Resta in contatto

Approfondimenti

Avversari Cosenza, la Juve Stabia rischia una penalizzazione a causa dello stadio

Ritardano i lavori di adeguamento per il “Romeo Menti”, la squadra potrebbe vedersi decurtare dei punti oltre ad una salata multa per il club.

Sulla lotta salvezza di Serie B potrebbe intervenire indirettamente anche la Giustizia Sportiva. Sì perché la Juve Stabia, attualmente quattro punti più in alto del Cosenza in classifica, potrebbe subire una penalizzazione a causa del ritardo nei lavori di adeguamento dello stadio “Romeo Menti” di Castellammare, che storicamente ospita le gare casalinghe delle Vespe.

Come riportato dal quotidiano Il Mattino, entro il 1° febbraio al “Menti” dovrebbero essere completati la manutenzione del manto erboso e, soprattutto, l’istallazione dei seggiolini a norma nelle due curve. Interventi ben lontani dall’essere avviati, visto che non è stata ancora indetta una gara d’appalto, procedura che da sola richiede circa due settimane.

La data limite quindi sarà verosimilmente sforata, con una decurtazione di punti in classifica per la Juve Stabia oltre ad una corposa ammenda per il club campano.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
MaxPoindexter Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Max
Ospite
Max

Ridicoli…..2 giorni di lavoro e saranno implementati…..siete patetici nello sperare sui guai altrui.

Poindexter
Ospite
Poindexter

Vi piacerebbe…Pensate a fare le soppressate.

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti