Resta in contatto

News

Verso Cosenza-Crotone, Achraf Lazaar in forte dubbio per il derby

Il terzino marocchino ha accusato una contrattura muscolare e martedì è rimasto a riposo. Se ne saprà di più nei prossimi giorni.

Il Cosenza si avvicina a grandi passi all’atteso derby di lunedì 20 gennaio, quando al “Marulla” arriverà il Crotone per la prima gara del 2020. Per i Lupi però c’è il rischio di un forfait importante, un giocatore sul quale si pensava di poter contare da subito dopo un girone d’andata a singhiozzo.

Si tratta di Achraf Lazaar. Il terzino marocchino, nell’allenamento di martedì a riposo precauzionale, avrebbe accusato una contrattura muscolare. Un infortunio lieve, ma il cui recupero potrebbe inficiarne la presenza nella gara di lunedì sera. Se ne saprà di più nei prossimi giorni ma la presenza di Lazaar contro il Crotone appare in forte dubbio.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
MassimoGIOVANNIgiuseppe Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Massimo
Ospite
Massimo

Giocatore fragile…..Non utile alla causa

GIOVANNI
Ospite
GIOVANNI

Dobbiamo VINCERE! Forza LUPI teniamoci la serie B.

giuseppe
Ospite
giuseppe

e te pareva,Lazaaar ma chi si vinutu a fa?

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News