Resta in contatto

News

Cosenza, Braglia verso l’esonero. Pillon in pole per la sostituzione

Secondo la famosa emittente televisiva Sportitalia, al posto del tecnico toscano in riva al Crati potrebbe arrivare l’ex allenatore del Pescara

Si avvicina l’esonero di Piero Braglia a Cosenza. Decisivo per le sorti del tecnico l’andamento recente del club rossoblu con cinque sconfitte nelle ultime cinque giornata.

Al suo posto, secondo quanto riporta Sportitalia, potrebbe arrivare Giuseppe Pillon fino allo scorso anno a Pescara.

 

73 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
73 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Braglia non è voluto da quei. 4/5 giocatori io li manderei a zappare non sono degni di portare la maglia rosso blu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma è possibile che a Sportitalia sanno notizie prima di noi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

BRAGLIA NON SI TOCCA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

🤦🏻‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma era stato esonerato dal Pescara? Come mai?!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Braglia non è il problema

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Roberto occhiuzzi è quello giusto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se cacciano il sig. Braglia e poi non ci salviamo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Abbiamo Occhiuzzi, basta cambiare formazione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Speriamo che lo mandano via era ora e viva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

mo gli anti braglia saranno contenti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Nomi solo nomi o no presidente……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

BUON ALLENATORE…..L’AVREI SCELTO PER IL TORO…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma dai .in tutte le categorie paga il teutonico .a .Empoli .Pescara Livorno .Trapani .e via dicendo .Si è sbagliato mms si deve fare qualcosa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Siete contenti finalmente ci siete riusciti. Tagliati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Io mi terrei braglia,regalerei idda e d’orazio al Catanzaro x non farlo salire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Aaaaabbiamo pierini, l enfant prodige del calcio mondiale. Potrebbe fare benissimo l allenatore giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Niente giocatori di categoria, niente possibilità di salvezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Mi dispiace x Braglia ma oraramai a perso il bandolo della matassa..che arrivi Pillon

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Può arrivare anche guardiola con sti giocatori senza palle senza dignità nessuno può fare nessun miracolo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non penso proprio che guarascio possa prendere pillon visto l’ingaggio! A questo punto meglio occhiuzzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Con la Squadra che abbiamo in questo momento e con degli Elementi che REMANO Contro NEMMENO GUARDIOLA TI SALVA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

La sua unica colpa è aver accettato lo schifo che è successo in estate. Per il resto, schiera i giocatori che ha a disposizione: tolto schiavi (oggetto misterioso) i difensori centrali sono quelli. Lazaar è sempre rotto o in procinto di rompersi (non giocava con continuità da 2 anni).

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Pillon è l’anti calcio se dovete prendere lui tenete Roberto Occhiuzzi è molto preparato basta cambiare il modo di giocare e l’atteggiamento in campo .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non è Braglia il problema, ma quattro o cinque giocatori che nn troverebbero squadra neanche in promozione. E cmq la colpa è sempre di questa società di tre soldi che di certo nn aiuta il mister neanche nella gestione dei giocatori, perché è evidente che lo spogliatoio sta girando le spalle al mister.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Braglia purtroppo è arrivato ad un punto in cui sbaglia in continuo formazione. Fa giocare ancora Monaco ( che è così impacciato e scarso che nemmeno in D giocherebbe titolare ) idda e d’Orazio che sono giocatori di serie C . È fissato con loro e non cambia nemmeno a morire. Sembra sarri al Napoli che faceva giocare sempre gli stessi. Arrivati a qst punto, a malincuore ( xk paga colpe nn principalmente sue ) lo esonererei x dare uno scossone all’ambiente e cercare di mantenere la categoria

PaoloBil
PaoloBil
4 mesi fa

Pessimo

NICOLA ianni
NICOLA ianni
4 mesi fa

Siccome ,non si può licenziare la squadra,in questi casi si licenzia l’allenatore.Questo era scontato.Come si dice ? Questi erano e sono i pastori e questo è il presepe.Santo Dio,non mai visto una squadra che non riesce a tenere la palla nemmeno per 30 secondi .Ma che calciatori sono questi ? (con le dovute eccezioni,ovviamente) e non si può fare altro. Poi mi sembra scontato il dire che che il calcio,non è uno sport di sola prestanza fisica ,ma di intelligenza. I calciatori andrebbero sottoposti a dei test nel corso delle visite mediche.

Francesco
Francesco
4 mesi fa

Grazie di tutto mister dispiace che per colpa della società a pagarne sei proprio tu …la tua unica colpa e stata avallare questa società disastrosa …guarascio e trinchera siete tragicomici via da cosenza

maurizio de rose
maurizio de rose
4 mesi fa
Reply to  Francesco

Unico commento sensato

Massimo
Massimo
4 mesi fa

Al di là di tutto dal punto di vista umano sono sinceramente dispiaciuto. Paga per errori di allestimento di una rosa voluta da Trinchera , ma ad un certo momento doveva battere i pugni e farsi rispettare. Il fatto che in questa situazione sia andato in chiara difficoltà non ci deve far esprimere un giudizio negativo sull’allenatore, ma solo su questa esperienza che è stata disastrosa. Per il resto i migliori auguri. Adesso vediamo cosa combinano il gatto e la volpe. Come vada vada ricordiamoci che sono loro due i principali responsabili dello scempio e che hanno immolato sull’altare il… Leggi il resto »

Antonio
Antonio
4 mesi fa

Oramai il.toto allenatore impazzisce… addirittura Aglietti 😱😱😱😱 Arrassusia

Gianluca
Gianluca
4 mesi fa

CALORI. a me risulta che sia stato contattsto lui per la panchina.

francesco
francesco
4 mesi fa

io preferisco Colantuono , è giovane , Pillon ,i sembra Braglia2 , e credo sia importante lo STAFF. almeno adesso , PRESIDE’ , non risparmiare …….

Gennaro
Gennaro
4 mesi fa

Da qualche parte si parla anche di Calori. Personalmente spero non sia una Fakenews.

PASQUALE MICELI
PASQUALE MICELI
4 mesi fa

Visto che ne hanno combinate tante vogliono completare l’opera. Non serve un nuovo allenatore a questo punto, bisogna stare vicino ai ragazzi e cercare di fargli capire che non serve nessuno risultato se non la VITTORIA. Se poi si perde stava nelle cose

Maikol
Maikol
4 mesi fa

Inutile insistere con carretta lo volete capire che ha vecchi problemi

eugenio
eugenio
4 mesi fa

E’ ufficiale esonerato Braglia!!!!

Maikol
Maikol
4 mesi fa

Con questa squadra non ti salvi nemmeno se gli dai 10 premi salvezza dal centrocampo alla difesa facciamo acqua da tutte le parti, i calciatori presi nel mercato di riparazioni non sono adatti sono scarsi si salva solo asencio x il momento che colpa ha braglia se per rafforzare in serie b il centrocampo gli prendono prezioso maschach tutto fumo niente arrosto. Io direi di lasciare braglia e programmiamo una buona serie c per il prossimo anno con questa squadra attuale la salvezza e cosa impossibile visto il lungo distacco non ci salva nemmeno PETRASSI

Toni
Toni
4 mesi fa
Reply to  Maikol

Braglia è già a Grosseto è ufficiale l’esonero!mo dobbiamo solo vincere 5/6 partite e salvarci!!!

aa
aa
4 mesi fa

Delio Rossi…Bisoli … Bucchi….Colantuono in giro gente carismatica e in grado di salvarci c’è… ci vuole uno sforzo da parte della società però

Toni
Toni
4 mesi fa
Reply to  aa

Delio rossi ormai,Bucchi è sotto contratto e forse non può,bisoli e colantuono ottimi!!!!marino e castori erano ottimi per noi!!!!

Davide
Davide
4 mesi fa

Esonerato braglia.. ufficiale

Toni
Toni
4 mesi fa
Reply to  Davide

Ma davvero?e’$sicuro???

CimeliOtto
CimeliOtto
4 mesi fa

Delle volte il cambio di allenatore serve a dare uno scossone alla squadra che il più delle volte fa bene alla squadra. Braglia è stato un grande così come lo è tutt’ora e deve rendersi conto da persona intelligente così com’è che sarà sempre voluto bene da tutti i veri tifosi rossoblu. Ci ha dato tante soddisfazioni e se cambio ci sarà non per colpa sua ma della dirigenza. Un ringraziamento al Mister con tutto il cuore é ne saremo sempre riconoscenti. Grazie… grazie…

Amedeo
Amedeo
4 mesi fa
Reply to  CimeliOtto

La partita col Benevento non può essere un test. Sono di un altro pianeta e a te mancavano i tuoi migliori giocatori per reparto… LEGITTIMO, KANOUTÈ, SCIAUDONE RIVIERE. Il vero test per Braglia è Livorno! Lo spareggio è a pochi punti e tu hai una squadra che se la può giocare come hai dimostrato qualche giorno fa a Pescara. Braglia è il Cosenza per quello che ti ha regalato in questi anni!
Keep calm!

Guglielmo
Guglielmo
4 mesi fa

Io chiamerei Zeman, sai le altre squadre come se la farebbero sotto!

Toni
Toni
4 mesi fa
Reply to  Guglielmo

Sicuro meglio di braglia,ma Zeman deve avere la squadra dal ritiro,perche’Zeman li spreme i giocatori e noi nn ne abbiamo giocatori da zeman tranne Pierino carretta baez e asencio il resto non da zeman

giuseppe
giuseppe
4 mesi fa

CU NU BUONU PREMIO SALVEZZA ,NI SALVAMU,I SORDI HANNU FATTU VINIRI A VISTA AR CICATI

giovanni
giovanni
4 mesi fa
Reply to  giuseppe

Condivido perfettamente .Meglio un robusto premio salvezza capace di far risuscitare anime morte che un cambio di allenatore

Toni
Toni
4 mesi fa

Infatti grazie Braglia per tutto quello che hai fatto, ma il tuo ciclo e’finito, ancora ci possiamo salvare! Manon con braglia! Vinciamo con!Livorno Venezia trapani juve Stabia Pisa cremonese di nuovo più 3o 4 pareggi e via, ma con Pillon o ciaooooooo

Toni
Toni
4 mesi fa

Ci sono 15 partite, con 6/7vittorie ci salviamo, se stasera perde il trapani, con Pillon ce la facciamo! E con la fortuna che ci ha abbondonato, io ci credo, con Pillon!

giuseppe
giuseppe
4 mesi fa
Reply to  Toni

CA PERDA U TRAPANI UN SERVA ANENTE ,TU ADI AGGACIARI CREMONESE,jUVE sTABIA E vENEZIA,SINNO UN TI SALVI

Toni
Toni
4 mesi fa
Reply to  giuseppe

E’vero ma si u Trapani vincia ti passa,si pareggia ti arriva,miagliu si perda e da sabato con Pillon ritorniamo a vincere!

giuseppe
giuseppe
4 mesi fa
Reply to  Toni

pillon viole portarsi i suoi scagnozzi e guarascio deve licenziare anche occhiuzzi;e company questo e? il vero problema di g:

gianfranco
gianfranco
4 mesi fa

Credo sia arrivato il momento di dire basta con le menzogne e la rabbia abbaiata:se dobbiamo retrocedere,facciamolo con una nuova dirigenza e un nuovo allenatore.

Rino
Rino
4 mesi fa

Lasciare la squadra senza il nuovo mister fino a Livorno lo si fa ciurlando nel manico e sperando in qualcosa di positivo per guadagnare tempo e magari, se va bene, lasciarla senza ingaggiare un nuovo allenatore…. Ma sarebbe una catastrofe annunciata. Se si vuole cambiare mister, bisogna farlo adesso, senza continuare a fare i furbi. Tanto la fortuna ti ha voltato le spalle. Inutile temporeggiare nello stile che ben conosciamo. Va scelta poi una figura CARISMATICA, Mutti, anche se da tempo fuori dai giochi, forse sarebbe l’uomo giusto o comunque una figura simile. Basta improvvisare sempre e sperare in una… Leggi il resto »

Saverio
Saverio
4 mesi fa

Chi dice che braglia deve rimanere vuol dire che di CZ. Oppure non capisce di pallone. 5 sconfitta consecutiva quindi poi a Livorno dobbiamo fare 6, 7, 8 ecc sconfitta ce bisogno di cambiamento provare per credere. Pillon secondo e buonu.

pasquale filice
pasquale filice
4 mesi fa

Il tecnico giusto per un cambio di marcia pressoche obbligatorio.
Grazie al Mister Braglia per tutto quello che ha fatto e per averci lasciati ancora in serie B dove ancora non tutto e perduto.

Mario
Mario
4 mesi fa

Grazie per quello che hai fatto ma quando hai voglia mi devi spiegare: Lazaar aveva solo 15 minuti nelle gambe o perché c…. lo hai tenuto in panchina? Senza parlare di …Schiavi è pronto … ma da cosa e per che cosa?

Claudio
Claudio
4 mesi fa
Reply to  Mario

E carretta???.. In panchina…. Cose da matti e l’unico che mette scompiglio agli avversari…..

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News