Resta in contatto

Approfondimenti

Coronavirus: Venezia-Cosenza, si va verso il rinvio

Dopo la sospensione delle gare in Veneto il governatore Zaia ha già sospeso le celebrazioni del Carnevale

Sono ben 25 i casi di contagio di Coronavirus in Veneto.  Tra i contagiati anche due anziani di Venezia, ricoverati nell’ospedale cittadino.

Lo ha reso noto il governatore Luca Zaia, che ha deciso di sospendere le celebrazioni del Carnevale di Venezia. Tra i contagiati ci sono una cardiologa un infermiere ed un addetto alle pulizie dell’ospedale di Dolo dove era stato ricoverato l’uomo di Mira (Venezia) ora in terapia intensiva a Padova.

Per i due anziani a Venezia, Zaia ha detto “speravamo venissero da altrove ma sono veneziani doc quindi il virus c’è anche qui”. Non è da escludere dunque che la gara tra gli arancionervedi e il Cosenza, in programma Sabato prossimo al Penzo possa essere rinviata a data da destinarsi.

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
5 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
FabioginoXSTOP AL CORONAVIRUSgiovanniRoberto Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabio
Ospite
Fabio

Meglio rinviare così recuperiamo Legittimo e Riviere che, altrimenti, per Sabato non sarebbero pronti

ginoX
Ospite
ginoX

In queste condizioni la serie B va sospesa !

STOP AL CORONAVIRUS
Ospite
STOP AL CORONAVIRUS

Un appello al governatore d.ssa Santelli. ..chiudere i varchi in entrata ed uscita della Calabria, fino a quando l epidemia non viene debellata…salviamo la Calabria dal coranavirus…

ginoX
Ospite
ginoX

Infatti, ci vogliono misure forti e concrete( quelle che andavano adottate a livello nazionale…) a maggior ragione per il fatto che purtroppo la nostra regione è più svantaggiata rispetto alle altre per fare fronte a eventuali emergenze

Fabio
Ospite
Fabio

Si, cinesi, veneti e lombardi non devono mettere piede in Calabria!

Roberto
Ospite
Roberto

Sarà comunque tutto falsato….

Salvatore
Ospite
Salvatore

No sarebbe la rovina ,il ferro va battuto adesso con la rabbia della sconfitta .io penso che questo caso del coronavirus ci penalizza in quando partite da recuperare come Cremonese ascoli si possono recuperare quando i giochi sono quasi fatti.

giovanni
Ospite
giovanni

Credo sia meglio rinviare più partite possibili .In questo modo si ha la possibilità di riorganizzarsi meglio .Pillon può conoscere meglio i giocatori e nel frattempo che non si gioca può fare più esperimenti

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Avevo 15 anni, seguii il Cosenza per tutto il campionato ed andai anche in quel di Casarano con mio padre. Una giornata bellissima con invasione di..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti