Resta in contatto

News

Coronavirus, Zauri: “Si vuol tenere la stagione in vita solo per business”

L’ex tecnico del Pescara propone un’alternativa: “Si potrebbe concludere il torneo con playoff e playout”.

Luciano Zauri, ex tecnico del Pescara, avversario del Cosenza in Serie B, intervenuto sulle colonne dell’Eco di Bergamo, in merito a una possibile ripresa del torneo, ha affermato: “Tra gare rinviate e partite restanti, sono in programma 124 gare. Troppe per le condizioni in cui stiamo vivendo. Chi rischia maggiormente non sono i calciatori ma i magazzinieri che si occupano e toccano indumenti e i massaggiatori che sono sempre a contatto con i ragazzi”. 

Zauri ha un’idea precisa: “Secondo me, anche per i tifosi la ripresa dei campionati è l’ultimo dei problemi. Si vuol tenere la stagione in vita solo per business. Si potrebbero fare dei play-off e play-out per chiudere la stagione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News