Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, Iori: “Disposti anche a rinunciare alle vacanze ma serve sicurezza”

Il capitano del Cittadella afferma: “Vogliamo tornare a giocare però bisogna vedere come”.

Manuel Iori, centrocampista del Cittadella, avversario del Cosenza in Serie B, intervenuto sulle colonne della Gazzetta dello Sport, ha dichiarato: “Tutti noi vogliamo tornare a giocare però bisogna vedere come. Serve un protocollo adatto, magari con più tamponi, ma senza voler essere privilegiati. È giusto finire questo campionato e salvaguardare le società, se saltano si rischiano tanti posto di lavoro”.

“Saltare le vacanze estive non sarà un problema – prosegue il capitano granata – anche se sarà un mini torneo di fuoco se giocheremo ad agosto. Dopo cinque mesi le incognite saranno tantissime, cambierà il clima all’interno delle varie squadre e sarà fondamentale l’aspetto mentale”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Al posto di Lentini metterei Padovano"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Un fortissimo centrocampista con un tiro micidiale. Peccato ad avere incontrato sulla sua strada quegli incapaci allenatori della nazionale di quel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News