Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, i calciatori rossoblu proseguono gli allenamenti al parco

Due gruppi di lavoro tra corsa e calcio/tennis sotto gli occhi vigili di Roberto Occhiuzzi e Luigi Pincente in videoconferenza

In attesa di tornare ad allenarsi sul terreno del Gigi Marulla o del Ciccio Delmorgine ma soprattutto in gruppo, i calciatori del Cosenza proseguono i loro allenamenti individuali. Sotto lo sguardo vigile dell’allenatore Roberto Occhiuzzi e del preparatore atletico Luigi Pincente i quali hanno seguito i ragazzi in video conferenza.

Al Parco Nicholas Green, al confine tra Cosenza e Rende, si sono visti Angelo Corsi, Tommaso D’Orazio, Mirko Carretta, Matteo Legittimo, Anibal Capela, Luca Bittante e Jaime Baez. Due gruppi di lavoro divisi, distanze di sicurezza rispetta e anche qualche calcio al pallone.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Questione contrattuali fate presto si ricomincia

Eugenio
Eugenio
13 giorni fa

Chissi addi minti minti sempre ridicoli sono ! Gargamella vattene !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Perché al parco Robinson e non al San Vito??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Indegni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Mah siamo alla frutta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

🙈🙈

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Al parco?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

E cumu ti salvi cogliennu fungi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Accùarti ari zicche!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

FACITI RICOGLIA I FUORI SEDE OI PAGLIACCI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Una banda musicale 🎼🎼🎼

Paolo
Paolo
14 giorni fa

Pensavo che i ns giocatori erano andati al parco di Gardaland.
Comunque faccio un vero e sincero “in bocca al lupo” a Roberto Occhiuzzi,che riesca in queste ultime giornate di campionato,di mettersi in evidenza,anche, s’è,una brutta gatta da pelare.

Massimo
Massimo
15 giorni fa

Che pena.

Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
15 giorni fa

MA COSA ASPETTATE ?
PERCHÉ I GIOCATORI NON
RITORNANO IN SEDEEEEEEEEE??

Francesco
Francesco
15 giorni fa

Cambiate lavoro mercenari
Guarascio vattene!

Tano
Tano
15 giorni fa

GUARASCIO VIA DA COSENZA SUBITO.

Omar
Omar
15 giorni fa

Pripara a fidejussione pe sa serie C ; Guarascio Catanzarese

ciccio
ciccio
15 giorni fa

come fa a salvarsi una squadra senza allenatore, con solo 7 giocarori che si allenano e il resto che neanche vuole tornare a cosenza ?!?!?!?!?

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
15 giorni fa
Reply to  ciccio

Infatti…soprattutto i 3 francesi un si ricoglianu nemmenu si carichi d oro…mah…

Mario
Mario
15 giorni fa

Che banda di tagliaturi .

t.Turano
t.Turano
15 giorni fa

cerchiamo di stare vicino alla squadra perchè ce la possiamo fare

Filippo
Filippo
15 giorni fa

Banda comica

Amedeo rota
Amedeo rota
15 giorni fa

Cambiate mestiere !!

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "

Non dimentichiamo che ha giocato con il Cagliari ed è stato l'artefice principale della promozione dalla B alla massima serie. Quando espletavo il..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Cavalli di raazza!!!Difficili ripetersi.Purtroppo per noi che siamo attaccati da anni (io da 60!) a questi splendidi colori!!!"

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti