Resta in contatto

Approfondimenti

Amarcord, 3 giugno 2018: il Cosenza sbanca il Riviera delle Palme

A San Benedetto del Tronto i rossoblu vincono per 2-0 grazie alle reti di Mungo e Baclet. Sotto gli occhi di Maurizio Sarri…

Il 3 giugno 2018 è una delle date fondamentali della storica cavalcata playoff del Cosenza. La squadra rossoblu nella gara di ritorno dei quarti di finale vince contro la Sambenedettese e vola in semifinale. Direzione Bolzano.

Sotto lo sguardo di Maurizio Sarri, presente in tribuna al fianco del suo collaboratore Marco Ianni, ex calciatore dei marchigiani e vice allenatore dei silani con Roberto Cappellacci, i Lupi regalano spettacolo. La gara si blocca al 7′ con Mungo che raccoglie un bell’assist di Tutino e con un bel destro supera l’ex di turno Perina.

Nella ripresa ancora Tutino protagonista, l’attaccante napoletano elude l’intervento della difesa avversaria e arriva a tu per tu con l’ex Perina che lo stende in area di rigore. Giallo e rigore che Baclet non sbaglia. Dopo il 2-1 dell’andata la rete del francese mette il sigillo su una serata indimenticabile

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ska
Ska
1 mese fa

Il gol Mungo lo segnò di SINISTRO ….
Avevamo un SIGNOR ALLENATORE.

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti