Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, ufficiali anche in Serie B le cinque sostituzioni

Si potranno utilizzare la massimo tre interruzioni della gara, oltre all’intervallo tra i due tempi. Un quarto stop è previsto in caso di supplementari

Il calcio ai tempi del Coronavirus porta a novità assolute. Per quanto temporanea e allo stesso tempo annunciata da diverse settimane, si tratta comunque di una svolta epocale. Infatti è ufficiale: “fino al termine della stagione 2019/2020 in Serie A e in Serie B saranno consentite fino a cinque sostituzioni. Lo ha deciso il Consiglio federale della Figc, scrive gazzetta.it. Di fatto è stato recepito il parere dell’Ifab sulla proposta della Fifa di una modifica provvisoria alla Regola 3 del Gioco del calcio, quella riferita al numero massimo di cambi consentiti.

Il sito della rosea ribadisce il regolamento: “Per effettuare le cinque sostituzioni ogni squadra può utilizzare al massimo tre interruzioni della gara, oltre all’intervallo previsto tra i due tempi di gioco, nonché, nell’eventualità di disputa dei tempi supplementari, una quarta interruzione, oltre a quelle previste tra la fine dei tempi regolamentari e l’inizio del primo tempo supplementare e tra il primo e il secondo tempo supplementare. Quando le due squadre effettueranno una sostituzione nello stesso momento, questa verrà considerata un’interruzione della gara utilizzata per le sostituzioni da entrambe le squadre”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti