Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, talismano Bruccini: con i suoi gol sono arrivati 10 punti

Il centrocampista e capitano rossoblu ha segnato in campionato ben sei reti, tutte pesanti, rivelandosi come uno dei giocatori determinanti del torneo dei Lupi

Ora Mirko Bruccini “vede” il suo record avvicinarsi. Nell’anno della promozione in Serie B il centrocampista del Cosenza realizzò ben 7 reti. In questa stagione è già a quota 6, il doppio rispetto allo scorso campionato. Davvero un gran bel bottino per il classe ’86 di La Spezia, ormai sicuramente uno dei giocatori più apprezzati dal pubblico rossoblu nella storia recente del club.

E, di più, c’è da sottolineare come le reti di Bruccini in questo difficile campionato per il Cosenza, in ultima quella con l’Entella, siano risultati pressoché sempre determinanti. Con i suoi gol sono infatti arrivati ben dieci punti. Si passa dalla doppietta decisiva nella vittoria con il Cittadella al gol nel pareggio con il Chievo e poi a quello nello 0-3 di Livorno, per finire appunto alla marcatura siglata contro i liguri.

Solo il rigore trasformato nella rocambolesca sconfitta di Ascoli – da 0-2 per i Lupi a 3-2 per i bianconeri – non è servito. Per il resto per Bruccini solo gol “pesanti”, che potrebbero risultare determinanti in ottica salvezza.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Continua così..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dai ragazzi mostrate il vostro vero valore e che non meritate la classifica attuale.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Brucci’ altri 6 ❤💙💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gran gol!! 💙❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande il nostro Bruccini.spero che giochi le prossime partite con la sua solita grinta!❤💙🐺

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Al posto di Lentini metterei Padovano"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Un fortissimo centrocampista con un tiro micidiale. Peccato ad avere incontrato sulla sua strada quegli incapaci allenatori della nazionale di quel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti