Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, Occhiuzzi: “Lazaar sta recuperando, Kone può risultare importante”

L’allenatore glissa su Kanoute: “Ho un gruppo che ha voglia di combattere, vado avanti con chi ho a disposizione”

Roberto Occhiuzzi, tecnico del Cosenza, in vista del match con l’Ascoli si è soffermato sui singoli e su alcune possibili soluzioni: “Rivière e Asencio insieme? Lo valuteremo, questa squadra può giocare sia con due attaccanti esterni sia con due punte centrali. In fase difensiva cambia poco, sanno come occupare gli spazi in funzione dell’avversario. Ovviamente in fase offensiva dà alternative diverse”. 

Occhiuzzi poi glissa su Kanoute, di fatto non più un giocatore rossoblu: “Aveva detto di avere mal di schiena. Io ho fiducia nei miei ragazzi, ho un gruppo che ha sposato la linea, ha voglia di combattere fino all’ultimo, quindi vado avanti con chi ho a disposizione”. 

Lazaar sta molto meglio, valuteremo se convocarlo o meno. Se verrà convocato a livello di tenuta della gara può dare poco ma ha le qualità per essere un valore aggiunto. Kone sta bene, ha recuperato dall’infortunio grazie soprattutto al riabilitatore Lucchetta. Sa bene anche mentalmente, propositivo. E’ molto duttile, può fare la mezzala o l’attaccante esterno. E’ anche bravo tatticamente, deve gestire alcuni momenti ma può risultare importante”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti