Resta in contatto

Approfondimenti

Italiano: “Il Cosenza verrà al Picco per provare a portare via punti”

L’allenatore dello Spezia non si fida dei Lupi: “Entrambi abbiamo fame di punti, mi aspetto una gara aperta”

Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia, come riportato dal sito ufficiale del club ligure, ha così presentato la sfida di venerdì sera (ore 21) contro il Cosenza: “In questo campionato i risultati non sono mai scontati, il Cosenza è partito forte dopo il lockdown, entrambi abbiamo fame di punti. Mi aspetto una gara aperta, anche perché i calabresi possono puntare su un tridente molto rapido e insidioso. Dal canto nostro dobbiamo tornare ad essere più attenti ed efficaci, superando le difficoltà”. 

“È normale – ha proseguito Italiano che il Cosenza cercherà di venire al Picco per portare via punti. Toccherà a noi cercare di approcciare la gara nella maniera giusta, cercando di far capire da subito ai nostri avversari che anche noi vogliamo tornare a far punti. Ripeto, in questo momento servono maggior concretezza e maggior attenzione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E non dimentichiamoci anche di Massimiliano CATENA."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti